"I Sapori dell'Etna"

 

III° Mercatino dei prodotti tipici e biologici

 

       Alla sua terza edizione il Mercatino dei prodotti tipici e biologici che si svolgerà a Ragalna in Piazza Cisterna tutte le domeniche dal 12 ottobre al 23 dicembre 2003 dalle ore 10 alle ore 18.00.

 

       Ragalna, unica per la sua posizione geografica, domina un vasto panorama che si estende dalla Valle del Simeto sino al Golfo di Catania e Siracusa.

 

       Un lungo triangolo che sfiora le parti sommitali dell'Etna con macchie di verde che si alternano a zone scure di lava.

 

       La diversa altitudine del suo territorio evidenzia una diversità degli aspetti ambientali naturalistici; si passa dalle zone coltivate a zone boschive e alle zone desertiche che arrivano fino al cratere.

 

       Parecchie sono le grotte naturali tra cui la Grotta Catanese che è una delle più grandi e morfologicamente più bella dell'intero territorio vulcanico.

 

       I Ragalnesi hanno trovato in tali terreni il luogo ideale per la coltivazione delle viti e produrre ottimi vini.

 

       La differente altitudine permette anche una diversità di coltivazioni che varia dai fichi ai fichidindia, al pistacchio, al pesco, al ciliegio, alle mele "Cola", "gelato Cola", alle pere spinelle, castagne, noci.

 

       Ad assumere maggiore rilievo è la coltivazione dell'ulivo. La raccolta delle olive viene fatta a mano e la loro frangitura avviene nei due frantoi del paese con metodi tradizionali. La caratteristica dell'olio di oliva di Ragalna è quella di essere digeribilissimo e con grado di acidità molto basso.

 

       Ragalna è anche meta turistica; nel territorio sono situati il Grande Albergo dell'Etna, la Chiesetta delle Nevi, l'Osservatorio Astrofisico, il Giardino botanico "Nuovo Gussoneo", il sentiero natura del Monte nero degli Zappini.

 

       Richiama molti forestieri la festa della Patrona Maria SS. del Carmelo che si festeggia l'ultima domenica di settembre.

 

       I festeggiamenti così come anche le Sagre organizzate durante l'anno, sono l'occasione per i visitatori di gustare le specialità culinarie del luogo come la salsiccia, i caliceddi, i funghi di ferra ( ferula ), la mostarda di fichidindia, tutto accompagnato da pane fatto in casa.

 

       Prodotti tipici che danno il gusto, il sapore e la genuinità della freschezza e la naturalità di Ragalna.

 

      Alcune ricette tipiche con i sapori di Ragalna e dell'Etna: " Coniglio di "sciara" alle olive e pera spina " - " Fiore dell'Etna con castagne funghi e petali croccanti di mele " - " Zuppa di castagne e funghi con crostini caserecci " - " Foglie d'olivo con salsiccia caliceddi e fiori di mandorle croccanti " .

 

       Ristoranti e pizzerie di Ragalna dove possono gustarsi le specialità culinarie del luogo:

 
bullet

Aetneus - Via Paternò, n. 5 - Tel. 095/84 90 18

bullet

Al Lume - Via Rocca, n. 29 - Tel. 095/84 91 05

bullet

La Vecchia Botte - Via Villaggio S. Francesco, s. n. - Tel. 095/62 08 84

bullet

Nuovo K2 - Via Rocca, n. 131 - Tel. 095/62 00 66 - 62 07 18