Riaperto Fontanarossa, ma non a pieno regime

CATANIA - E' stato riaperto l'aeroporto di Catania, chiuso da domenica pomeriggio per l'emissione di cenere lavica dall'Etna che è regredita da ieri pomeriggio. Nello scalo, pur essendo pienamente operativo, non c' è stato alcun atterraggio nè decollo perchè le compagnie aeree non hanno ancora riprogrammato le loro rotte su Fontanarossa.

L' aeroporto di Catania non ha ripreso a pieno regime l'attività, anche perchè Alitalia non ha rimodulato i propri piani di volo e non sono previsti nell'immediato arrivi della compagnia. Per giovedì, informa la Società aeroporto di Catania (Sac), le compagnie Volare, AirOne, Meridiana, AlpiEagles e AirIndustrria «hanno previsto un programma di volo così come da normale orario schedulato».

Per l'Alitalia, invece, anche per giovedì, la Sac consiglia ai viaggiatori di «prendere contatti diretti con il vettore ai seguenti numeri telefonici: 8488-65641/3 oppure 06-65641/3». La decisione di Alitalia è definita «incomprensibile ed ingiustificata» dalla Confconsumatori che auspica «un ripensamento da parte della compagnia».
(da www.lasicilia.it)