Novità in materia di lavori pubblici e forniture di beni e servizi

 

   

 

27.12.2015 Autorità Nazionale Anticorruzione - Determinazione n. 13 del 10 dicembre 2015, recante l’aggiornamento della Determinazione n. 6 del 18 dicembre 2013 - Oggetto: Indicazioni interpretative concernenti le modifiche apportate alla  disciplina dell’arbitrato nei contratti pubblici dalla legge 6  novembre  2012, n. 190, recante disposizioni per la prevenzione e la repressione   della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione

 

26.12.2015

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 18.12.2015 n. 5779 - Sull'accertamento del diritto alla revisione del prezzo di appalto

 

26.12.2015

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 07.12.2015 n. 5564 - La determinazione di mancato invito ad un operatore economico a partecipare ad una gara può essere individuata anche in precedenti comportamenti negativi del medesimo operatore

 

26.12.2015 Appalti pubblici: non sempre vietata la commistione tra offerta economica e offerta tecnica - Tar Emilia Romagna - Bologna, Sezione Prima 23.11.2015 n. 1030 di Giorgio Casiraghi

 

20.12.2015

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 11.12.2015 n. 5656 - I criteri, i metodi e le formule matematiche che presiedono alle attività valutative rimesse agli organi tecnici incaricati di vagliare le offerte devono essere prima indicati nella legge di gara

 

20.12.2015

Tar Lazio, sez. II bis, sentenza 26.11.2015 n. 13390 - Possono costituire indice di inattendibilità economica dell'offerta e falsare il libero gioco concorrenziale richiesto nelle gare pubbliche, i profili attinenti alla esatta determinazione dei costi del lavoro inferiore

 

20.12.2015

Tar Lazio, Sez. III, sentenza 02.12.2015 n. 13653 - Sul procedimento sanzionatorio ai sensi dell'art. 40, co. 9-quater, del d.lgs. 163/2006

 

20.12.2015

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 02.12.2015 n. 5458 - Tutte le imprese che partecipano alle gare di appalto devono possedere, a pena di esclusione, i requisiti generali soggettivi di affidabilità morale e professionale, rendendo obbligatoriamente le pertinenti dichiarazioni

 

08.12.2015 Regolamento delegato (UE) 2015/2172 della Commissione del 24/11/2015 che modifica la direttiva 2014/23/UE del Parlamento europeo e del Consiglio riguardo alle soglie applicabili per le procedure di aggiudicazione degli appalti

 

08.12.2015 Regolamento delegato (UE) della Commissione 2015/2171 del 24/11/2015 che modifica la direttiva 2014/25/UE del Parlamento europeo e del Consiglio riguardo alle soglie applicabili per le procedure di aggiudicazione degli appalti

 

08.12.2015 Regolamento delegato (UE) 2015/2170 della Commissione del 24/11/2015 che modifica la direttiva 2014/24/UE del Parlamento europeo e del Consiglio riguardo alle soglie applicabili per le procedure di aggiudicazione degli appalti

 

08.12.2015

Appalti: esclusione illegittima se il mittente è individuabile dall’adesivo sul plico - Tar Lazio-Roma, sez. III Quater, sentenza 21.10.2015 n. 12060 di Giorgio Casiraghi

 

08.12.2015

Concorrente privo dell’iscrizione camerale nel settore oggetto della gara? Esclusione legittima - Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 15.10.2015 n. 4768 di Giorgio Casiraghi

 

08.12.2015

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 25.11.2015 n. 5359 - Sull'efficacia delle direttive europee nell'ordinamento interno, prima del loro recepimento e, in ogni caso, prima della scadenza del termine a quel fine assegnato agli Stati membri (inapplicabilità alla fattispecie dell'art.63 della dir. n.2014/24)

 

08.12.2015

Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, 13 novembre 2015, n. 10 - in caso di contrasto tra offerta in cifre e offerta in lettere prevale sempre quest'ultima; l'art. 119, comma 2, del d.P.R. n. 207 del 2010 costituisce principio generale in materia di appalti, che prevale sulla previsione di cui all'art. 72, secondo comma, del R.D. n. 827 del 1924

 

08.12.2015

Avvocato Generale Paolo Mengozzi, conclusioni 25.11.2015 n. C-396/14 - Deve sussistere un'identità giuridica e sostanziale tra l'operatore economico preselezionato in una procedura di aggiudicazione di appalto con preselezione e l'operatore economico che presenta l'offerta nell'ambito della medesima procedura

 

08.12.2015

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 19.11.2015 n. 5280 - Sull'inapplicabilità dell'art. 48 del d. lgs. n.163/06 (incameramento della cauzione ) per gli appalti di servizi inseriti nell'allegato II B del codice dei contratti

 

22.11.2015 Autorità Nazionale Anticorruzione - Comunicato del Presidente del 17 novembre 2015 - Rilascio polizze fideiussorie false nell'ambito dei contratti pubblici

 

22.11.2015

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 10.11.2015 n. 5128 - Sulle valutazioni di congruità dell'offerta e nullità della clausola che prevede l'esclusione dell'offerta per il mancato rispetto dei valori del costo del lavoro risultanti dalle tabelle ministeriali

 

19.11.2015

Tar Lazio, sez. II ter, sentenza 23.10.2015 n. 12133 - Una gara di affidamento di servizi in concessione bandita dalla società in house ben può prevedere un termine di scadenza del servizio successivo alla scadenza del rapporto che lega l'organo gestore all'ente locale

 

18.11.2015 Avvocato Generale E. Sharpstone, Conclusioni 17.11.2015 n. C - 406/14 - Sulla circostanza se la direttiva 2004/18 osti a che le amministrazioni aggiudicatrici pubbliche limitino la possibilità per gli aggiudicatari di ricorrere al subappalto

 

18.11.2015

Corte di giustizia europea, Sez. IV, sentenza 17.11.2015 n. C - 115/14 - Il diritto dell'Ue non osta all'esclusione dall'aggiudicazione di un appalto pubblico (riguardante nel caso di specie i servizi postali) di un offerente che si rifiuti di pagare un salario minimo al personale impiegato nell'appalto medesimo

 

18.11.2015

Appalti pubblici: la Corte di Giustizia interviene sul contributo unificato - Corte di Giustizia UE, sez. V, sentenza 06.10.2015 n. C - 61/14 di Riccardo Bianchini

 

17.11.2015

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 12.11.2015 n. 5182 - Sulla legittimazione al ricorso in tema di affidamento di contratti pubblici

 

17.11.2015 Autorità Nazionale Anticorruzione - Comunicato del Presidente del 4 novembre 2015 - Art. 11, comma 13, d.lgs. 163/2006 - stipula dei contratti d'appalto in forma elettronica

 

17.11.2015 Autorità Nazionale Anticorruzione - Comunicato del Presidente del 4 novembre 2015 - Indagine sugli affidamenti in deroga alle convenzioni Consip di energia elettrica, gas, carburanti, combustibili per riscaldamento, telefonia mobile

 

17.11.2015

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 06.11.2015 n. 5070 - Sull'inapplicabilità dell'avvalimento nel caso di carenza, da parte di un concorrente ad una gara per l'affidamento del servizio di igiene urbana, del requisito dell'iscrizione all'Albo dei Gestori Ambientali

 

17.11.2015

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 28.10.2015 n. 4937 - Sulla certificazione di qualità UNI EN ISO 9001/2008

 

17.11.2015

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 09.11.2015 n. 5091 - Non sussiste alcuna preclusione nelle gare per l'affidamento in concessione di servizi contro l'uso dell'avvalimento ex art. 49 del D.lgs. 163/2006

 

17.11.2015

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 04.11.2015 n. 5041 - La semplice incompletezza delle dichiarazioni richieste in sede di gara ai sensi dell'art.38 del D.lgs. n.163/2006, non comporta l'obbligo della stazione appaltante di procedere alla immediata esclusione dei soggetti che le hanno rese

 

12.11.2015

Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, sentenza 02.11.2015 n. 9 - Principi di diritto sull'omessa indicazione del nominativo del subappaltatore in sede di offerta e sul soccorso istruttorio per gli oneri di sicurezza aziendale

 

07.11.2015

Autorità Nazionale Anticorruzione - Aggiornamento 2015 al Piano Nazionale Anticorruzione - Determinazione n. 12 del 28 ottobre 2015

 

07.11.2015 Corte di giustizia europea, Sez. IV, sentenza 29.10.2015 n. C - 174/14 - Imposta sul valore aggiunto - Dir. 2006/112/CE - Art. 13, par. 1 - Non assoggettamento all'imposta - Nozione di "ente di diritto pubblico" - Società incaricata della fornitura di servizi in materia di programmazione e di gestione del servizio sanitario

 

07.11.2015

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 28.10.2015 n. 4942 - Le valutazioni delle offerte tecniche da parte delle commissioni di gara sono espressione di discrezionalità tecnica e come tali sono sottratte al sindacato di legittimità del giudice amministrativo

 

01.11.2015

Appalti: la colpa della precedente Ati non basta per escludere la società - Consiglio di Stato, sez. V, sentenza 28.09.2015 n. 4512 di Giorgio Casiraghi

 

01.11.2015

Autorità Nazionale Anticorruzione - Linee guida per il ricorso a procedure negoziate senza previa pubblicazione di un bando nel caso di forniture e servizi ritenuti infungibili

 

31.10.2015

ASSESSORATO DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA MOBILITÀ - Decreto 13 ottobre 2015 - Conferma del vigente prezzario unico regionale per i lavori pubblici, ad esclusione del capitolo 24 aggiornato

 

27.10.2015

Corte di giustizia europea, Sez. X, sentenza 22.10.2015 n. C - 425/14 15 - Sulla compatibilità con il diritto dell'Ue di una disposizione nazionale che consente l'esclusione delle imprese partecipanti a una gara nell'ipotesi di mancato deposito della dichiarazione degli impegni contenuti nei c.d. protocolli di legalità

 

27.10.2015

Corte di giustizia europea, Sez. V, sentenza 22.10.2015 n. C - 552/13 15 - Sulla incompatibilità con il diritto dell'Ue del requisito inserito nei contratti di gestione di servizi pubblici di assistenza sanitaria che le prestazioni sanitarie oggetto di tali appalti pubblici debbano essere eseguite solo in un comune specifico

 

24.10.2015

Consiglio di Stato, Sez. V, ordinanza 20.10.2015 n. 4793 - Sulla rimessione alla Corte di Giustizia Ue di alcune questioni sul requisito dell'attività prevalente richiesto per un legittimo affidamento in house

 

24.10.2015

Consiglio di Stato, Sez. V, ordinanza 21.10.2015 n. 4799 - Sulla rimessione all'Adunanza Plenaria di due quesiti di diritto in tema di DURC: il primo sulla giurisdizione e l'altro sulla definitività dell'irregolarità contributiva

 

24.10.2015

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 20.10.2015 n. 4796 - Sul giudizio di anomalia dell'offerta

 

21.10.2015

Appalti: diritto di accesso consentito anche in caso di segreti tecnici e commerciali - Tar Calabria - Catanzaro, sez. II, sentenza 11.09.2015 n. 1467 di Giorgio Casiraghi

 

21.10.2015

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 15.10.2015 n. 4764 - Sono sanabili mediante il potere di soccorso istruttorio le irregolarità concernenti la cauzione provvisoria. Sull'istituto dell'avvalimento

 

20.10.2015

Tar Lombardia Milano, sez. IV, 06.10.2015 n. 2106 - Il procedimento di verifica dell'anomalia mira ad accertare in concreto che l'offerta, nel suo complesso, sia attendibile ed affidabile in relazione alla corretta esecuzione dell'appalto

 

15.10.2015 MEPA: è legittimo invitare alle gare le ditte locali? - Consiglio di Stato, sez. V, sentenza 20 agosto n. 3954

 

14.10.2015

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 05.10.2015 n. 4638 - Sulla legittimità dell'annullamento di una gara in quanto autonomamente indetta dall'ASL senza la previa autorizzazione della centrale di committenza regionale

 

12.10.2015 Chi ha carichi pendenti può essere escluso dalla gara d’appalto? - Consiglio di Stato, sez. V, sentenza 28.09.2015 n. 4502

 

12.10.2015 Nozione di 'chance' e sua risarcibilità nella materia degli appalti pubblici

 

12.10.2015

Corte di giustizia europea, Grande Sezione, sentenza 06.10.2015 n. C - 203/14 - Direttiva 2004/18/CE – Articoli 1, paragrafo 8, e 52 – Procedure di aggiudicazione degli appalti pubblici - Nozione di ente pubblico - Amministrazioni pubbliche - Inclusione

 

12.10.2015

Corte di giustizia europea, Sez. V, sentenza 06.10.2015 n. C - 61/14 - Sulla tassazione per l'accesso alla giustizia amministrativa nell'ambito degli appalti pubblici

 

11.10.2015

Consiglio di Stato, sez. III, sentenza 02.10.2015 n. 4617 - Nel caso di stipula di un c.d. 'contratto di avvalimento' ciò che la impresa ausiliaria mette a disposizione dell''impresa ausiliata' è il suo valore aggiunto in termini di "solidità finanziaria" e di acclarata "esperienza di settore"

 

11.10.2015

Consiglio di Stato, sez. III, sentenza 02.10.2015 n. 4615 - Sull'irrilevanza ai fini della comminatoria di esclusione da una gara l'inserimento nell'offerta tecnica di prezzi di listini ufficiali o il riferimento a prezzi praticati sul mercato

 

06.10.2015

Autorità Nazionale Anticorruzione - Determinazione n. 11 del 23 settembre 2015 - Linee guida per l'affidamento delle concessioni di lavori pubblici e di servizi ai sensi dell’articolo 153 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163

 

06.10.2015

Autorità Nazionale Anticorruzione - Determinazione n. 10 del 23 settembre 2015 - Linee guida per l'affidamento delle concessioni di lavori pubblici e di servizi ai sensi dell’articolo 153 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163

 

03.10.2015

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 18.09.2015 n. 4358 - Le indicazioni dell'Autorità nazionale anticorruzione (Anac) assumono valenza di canoni oggettivi di comportamento per gli operatori del settore, la cui violazione integra un'ipotesi di negligenza

 

03.10.2015

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 22.09.2015 n. 4425 - Qualora il bando richieda come requisito di partecipazione un fatturato specifico relativo a precedenti servizi svolti ed inerenti l'oggetto dell'appalto è necessario che le precedenti esperienze del concorrente siano identiche a quelle dell'appalto

 

03.10.2015

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 10.09.2015 n. 4228 - Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente in una gara pubblica che non abbia dichiarato le sentenze riportate risultanti dal casellario giudiziale

 

03.10.2015

Tar Emilia-Romagna, sez. II, sentenza 11.09.2015 n. 809 - Sull'omissione da parte della stazione appaltante del rilascio del codice identificativo di gara (CIG) all'Autorità di Vigilanza dei Contratti Pubblici (AVCP)

 

01.10.2015

Appalti: Pa responsabile se non porta a compimento il contratto? - Tar Lombardia, sez. 3, sentenza 2.09.2015 n. 1918

 

29.09.2015

Tar Puglia, Lecce, sez. III, sentenza 17.09.2015 n. 2816 - La proroga di un termine può essere accordata soltanto in pendenza del termine stesso, e non già successivamente alla scadenza di quest'ultimo

 

29.09.2015

Tar Lazio, sez. II bis, sentenza 15.09.2015 n. 11249 - Sulle informative interdittive

 

11.09.2015

Il nuovo Durc online (Dott.ssa Silvana Toriello)

 

08.09.2015

Appalti: forma pubblica anche per l'affidamento in economia di forniture di beni - Tar Lazio, sez. staccata Latina, sentenza 29.06.2015 n. 503 di Giorgio Casiraghi

 

05.09.2015

Consiglio di Stato, sez. 5, 31 agosto 2015, n. 4040 - Alla stazione appaltante è riconosciuta ampia discrezionalità nella scelta del criterio di selezione tra l'offerta economicamente più vantaggiosa e l'offerta di solo prezzo

 

05.08.2015

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 22.07.2015 n. 3636 - Sulla finalità dell'informativa antimafia c.d. atipica

 

05.08.2015

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 02.07.2015 n. 3285 - Per l'attività di deposito temporaneo dei rifiuti all'interno dello stabilimento del produttore iniziale non sono necessarie le autorizzazioni e le iscrizioni previste dall'art. 183 del d.lgs. 152/2006

 

27.07.2015

Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, 20.07.2015 n. 8 - Sulla necessità della verifica triennale delle attestazioni SOA

 

22.07.2015

Consiglio di Stato, Adunanza Sezione III, 15.07.2015 n. 3539 - Sulla ratio della disciplina sull'informativa prefettizia antimafia

 

22.07.2015

Tar Calabria, Catanzaro, sez. I, 01.07.2015 n. 1165 - Sulla finalità dell'istituto dell'avvalimento. L'avvalimento può essere utilizzato anche per dimostrare la disponibilità dei requisiti soggettivi di qualità: condizioni

 

21.07.2015

Consiglio di Stato, sez. 5, 7 luglio 2015, n. 3383 - L'obbligo di indennizzo gravante sull'amministrazione non necessita di responsabilità della stessa. L'indennizzo può essere escluso da un atto dell'amministrazione col quale si richiede al privato un atto unilaterale abdicativo di un diritto patrimoniale. E' invece illegittimo un atto abdicativo del diritto alla tutela giurisdizionale contro atti o comportamenti illegittimi o illeciti della stessa amministrazione suscettibili di causare danno. Condizione potestativa ex art. 1355 del codice civile

 

21.07.2015

Consiglio di Stato, sez. 6, 2 luglio 2015, n. 3295 - Il principio della separazione tra offerta tecnica e offerta economica non è violato in caso di indicazioni di natura economica, incluse nell'offerta tecnica, che non consentono la ricostruzione del prezzo offerto. Nel confronto a coppie non è ammessa la "proprietà transitiva" dal momento che il giudizio è fondato su autonome e distinte comparazioni di ogni offerta con ciascuna delle altre, senza comparazione tra i risultati

 

15.07.2015

DURC on-line e AVCpass - Dal 1° luglio la verifica della regolarità contributiva potrà avvenire solo tramite l'acquisizione del DURC

 

30.06.2015

Appalti, verifica dei requisiti di capacità tecnica e professionale: documenti solo originali - Tar Lazio-Roma, sez. III, sentenza 21.01.2015 n. 993 di Giovanni De Rose

 

30.06.2015

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 03.06.2015 n. 2707 - Sulla necessità (o meno) dell'indicazione del nominativo dei subappaltatori in sede di offerta da parte dei concorrenti di una gara di appalto, i quali abbiano dichiarato di voler subappaltare parte delle prestazioni oggetto dell'affidamento

 

28.06.2015 INPS - Circolare n. 126 del 26.06.2015 - Oggetto: Decreto Interministeriale 30 gennaio 2015 - Semplificazione in materia di Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) - Allegato 1 - Allegato 2 - Allegato 3 - Allegato 4 - Allegato 5

 

19.06.2015 Autorità Nazionale Anticorruzione - Quali sono gli obblighi informativi delle Stazioni Appaltanti?

 

19.06.2015

Autorità Nazionale Anticorruzione - Parere del 13.05.2015 n. AG32/2015/AP - Azienda Municipale Ambientale s.p.a. (AMA s.p.a.) - appalti sottoposti alla misura della straordinaria e temporanea gestione ex art. 32, c. 1, lett. b) d.l. 90/2014

 

19.06.2015

Autorità Nazionale Anticorruzione - Comunicato del Presidente del 4 giugno 2015 - Obblighi informativi nei confronti dell'Autorità Nazionale Anticorruzione e controlli a campione (art. 9 del d.l. 12 settembre 2014, n. 133, coord. con la l. di conv. 11 novembre 2014, n. 164)

 

19.06.2015 Segretariato Generale della giustizia amministrativa - Decreto 25.05.2015 - Oggetto: Disciplina della dimensione dei ricorsi e degli altri atti difensivi nel rito appalti

 

19.06.2015 Finalmente rimessa all'Adunanza plenaria la questione del "subappalto necessario": Consiglio di Stato, sezione IV, ordinanza 3 giugno 2015, n. 2707: se sia o meno obbligatoria, ai sensi dell’art. 118 del d.lgs. n. 163 del 2006, l’indicazione già in sede di presentazione dell’offerta del nominativo del subappaltatore, qualora il concorrente sia privo dei necessari requisiti di qualificazione per talune categorie scorporabili ed abbia espresso l’intento di subappaltare tali prestazioni; se, ammessa la risposta affermativa, per le procedure anteriori al pronunciamento della Plenaria, sia possibile ovviare all’eventuale omissione attraverso il soccorso istruttorio

 

05.06.2015 Consiglio di Stato, sezione V, 26 maggio 2015, n. 2609 (conferma T.A.R. Puglia, Lecce, n. 265 del 2015) - La non modificabilità delle medie e delle soglie di anomalia in caso di variazioni successive alla fase di ammissione, regolarizzazione o esclusione, introdotta dall'art. 38, comma 2-bis, del d.lgs. n. 163 del 2006, ha portata generale

 

30.05.2015

Appalti: la spending review legittima la revoca dell'aggiudicazione - Consiglio di Stato, sez. V, sentenza 21.04.2015 n. 2019 di Riccardo Bianchini

 

30.05.2015

Consiglio di Stato, sezione III, 13 maggio 2015, n. 2388 - L'indicazione costi sicurezza aziendali (interni) è obbligatoria ma in sua assenza deve essere chiesta la regolarizzazione mediante il soccorso istruttorio ex art. 46, comma 1-ter  e art. 38, comma 2-bis, del d.lgs. n. 163 del 2006 - La grave negligenza, malafede o errore professionale ex art. 38, comma 1, lettera f), del d.lgs. n. 163 del 2006 devono avere il carattere dalla gravità da valutare nel concreto (si tratta tuttavia di appalto nei settori speciali)

 

30.05.2015

Consiglio di Stato, sezione IV, 19 maggio 2015, n. 2544 (annulla T.A.R. Bologna, sezione II, 4 marzo 2015, n. 205) - E' legittima l'esclusione dalla gara di un'offerta (tecnica) notevolmente difforme dalle previsioni a base di gara (nel caso di specie: studio di fattibilità e disciplinare di gara). L'articolo 46, comma 1-bis, del d.lgs. n. 163 del 2006 non esaurisce le cause di esclusione che possono essere inerenti il contenuto dell'offerta oltre che all'offerente

 

30.05.2015

Nuova modalità di rilascio per il DURC online

 

30.05.2015

Responsabilità dell'appaltatore: natura giuridica e rapporti con l'art. 2043 - Articolo di Marcella Ferrari

 

22.05.2015

Gara informale: l'operatore non invitato ha diritto di accesso ai documenti - Tar Umbria-Perugia, sez. I, sentenza 16.02.2015 n. 69 (Laura Biarella)

 

08.01.2015

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 30.04.2015 n. 2194 - Rientra nell'attività gestionale di competenza della dirigenza comunale la decisione di aderire alla convenzione Consip

 

08.01.2015

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 27.04.2015 n. 2098 - Il fatturato rilevante è quello realizzato "nel settore oggetto della gara", e non esclusivamente nei servizi identici o coincidenti con quelli nominalmente richiamati negli atti della specifica procedura concorsuale

 

05.05.2015

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 27.04.2015 n. 2097 - Una stazione appaltante può chiarire nel corso del procedimento le previsioni della lex specialis, quando queste siano equivoche o comunque si prestino ad incertezze interpretative

 

05.05.2015

Consiglio di Stato, Sez. II, parere 22.04.2015 n. 1178 - Oggetto: Ministero dell'economia e delle finanze agenzia del demanio - Ministero dell’economia e delle finanze - Agenzia del demanio Forme di “cooperazione orizzontale” tra soggetti pubblici volte a garantire congiuntamente l’esecuzione di compiti di interesse pubblico - Recente evoluzione dei principi dettati in materia dalla giurisprudenza comunitaria - Riflessi sull’attività di collaborazione e supporto che l’Agenzia del demanio presta in favore di enti territoriali ed enti pubblici – Quesito

 

05.05.2015

Appalti, omessa indicazione di sentenza penale di condanna: è falso in gara - Tar Lombardia-Brescia, sez. II, sentenza 06.02.2015 n. 201 (Riccardo Bianchini)

 

05.05.2015

Corte di giustizia europea, Sez. V, sentenza 16.04.2015 n. C-278/14 - L'art. 23, par. 8, della direttiva 2004/18, sulle specifiche tecniche non si applica a un appalto pubblico il cui valore non raggiunga la soglia di applicazione prevista da tale direttiva

 

01.05.2015

Autorità Nazionale Anticorruzione - Determinazione n. 5, dell’8 aprile 2015 - Oggetto: effetti della domanda di concordato preventivo ex art. 161, comma 6, del Regio decreto 16 marzo 1942, n. 267 e ss.mm.ii. (c.d. concordato "in bianco") sulla disciplina degli appalti pubblici

 

01.05.2015

Autorità Nazionale Anticorruzione - Comunicato del Presidente del 16 aprile 2015 - Indagine sulla corretta applicazione delle regole riguardanti l’individuazione dell’importo stimato dell’appalto in relazione alle soglie comunitarie

 

01.05.2015

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 14.04.2015 n. 1908 - Sull'illegittimità degli affidamenti di servizi ulteriori non contemplati dalla convenzione Consip

 

01.05.2015

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 14.04.2015 n. 1864 - Non è sufficiente ad invalidare una procedura selettiva il mero sospetto di possibili manomissioni delle buste contenenti le offerte

 

01.05.2015

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 10.04.2015 n. 1839 - Sul diritto al risarcimento del danno curriculare

 

01.05.2015

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 19.03.2015 n. 1516 - Sull'indicazione nel bando di gara di una clausola espulsiva che sanziona la inottemperanza all'obbligo di indicazione nella offerta degli oneri di sicurezza

 

19.04.2015

Autorità Nazionale Anticorruzione - Comunicato del Presidente del 25 marzo 2015 - Oggetto: criteri interpretativi in ordine alle disposizioni dell’artt. 38, comma 2-bis, e 46, comma 1-ter, d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163

 

07.04.2015 Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, sentenza 20 marzo 2015, n. 3 - L'obbligo di indicazione costi sicurezza aziendali (interni) sussiste anche per gli appalti di lavori, a prescindere dalla mancata richiesta nel bando di gara

 

07.04.2015

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 11.03.2015 n. 1236 - Sulla rimessione alla Corte di Giustizia dell'Ue della questione di compatibilità con l'art. 45 dir. 2004/18 e principio di ragionevolezza della normativa nazionale che nell'ambito di un'appalto sopra soglia consenta la richiesta d'ufficio del DURC

 

07.04.2015

Corte Costituzionale, sentenza 12.03.2015 n. 33 - Sull'illegittimità costituzionale di alcune disposizioni della Regione Sicilia (art. 2 c.1, 2 e 3 l. r. n.15/2008) in materia di appalti pubblici, in quanto rientrano nella materia ordine pubblico e sicurezza di competenza esclusiva del legislatore Statale

 

07.04.2015 Consiglio di Stato, sez. 5, sentenza 16.02.2015, n. 781 - Anche negli appalti pubblici 15 giorni per regolarizzare il Durc

 

07.04.2015

Il DURC tra reputazione inaffidabile e difetto di motivazione - Tar Campania-Napoli, sez. II, sentenza 19.01.2015 n. 364 (Stefano Antonio Cazzato)

 

14.03.2015 Autorità Nazionale Anticorruzione - Determinazione n. 4 del 25 febbraio 2015 - Oggetto: Linee guida per l’affidamento dei servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria

 

14.03.2015 Autorità Nazionale Anticorruzione - Determinazione n. 3 del 25 febbraio 2015 - Oggetto: rapporto tra stazione unica appaltante e soggetto aggregatore (centrale unica di committenza) – Prime indicazioni interpretative sugli obblighi di cui all’art. 33, comma 3-bis, d..lgs. 12 aprile 2006, n. 163 e ss.mm.ii.

 

12.03.2015 Consiglio di Stato, sezione V, sentenza 16 febbraio 2015, n. 775 - Appalti integrati – Progettisti indicati dal concorrente ex art. 53, comma 3, del decreto legislativo n. 163 del 2006 - Devono dichiarare l’inesistenza delle cause di esclusione (requisiti di ordine morale) di cui all’articolo 38 dello stesso decreto legislativo n. 163 del 2006

 

18.02.2015

Appalti: la certificazione di qualità è requisito di idoneità tecnica? - Consiglio di Stato, sez. V, sentenza 24.07.2014 n. 3949 (Nicola del Piano)

 

18.02.2015

Appalti: la fase di prequalifica non è soggetta a pubblicità - Consiglio di Stato, sez. III, sentenza 24.11.2014 n. 5789 (Riccardo Bianchini)

 

18.02.2015

Autorità Nazionale Anticorruzione - Comunicato del Presidente del 5 febbraio 2015 - Art. 9 del decreto legge 12 settembre 2014, n. 133, coordinato con la legge di conversione 11 novembre 2014, n. 164: obblighi informativi nei confronti dell’Autorità Nazionale Anticorruzione e controlli a campione

 

18.02.2015

Autorità Nazionale Anticorruzione - Provvedimento 14 gennaio 2015 - Modalità operative per l'esercizio della funzione consultiva di  cui alla legge 6 novembre 2012, n. 190 e decreti attuativi e, in  materia di  appalti  pubblici,  ai  sensi  dell'articolo  3, comma 3 del «Regolamento sull'esercizio della funzione di componimento delle controversie di cui all'articolo 6, comma 7, lettera n) del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163»

 

18.02.2015

Consiglio di Stato, sezione IV, sentenza 29 gennaio 2015, n. 419 - 1. Appalti integrati – Progettisti indicati dal concorrente ex art. 53, comma 3, del decreto legislativo n. 163 del 2006. Non devono dichiarare l’inesistenza delle cause di esclusione (requisiti di ordine morale) di cui all’articolo 38 dello stesso decreto legislativo n. 163 del 2006. (contra: Consiglio di Stato, sezione IV, 22 dicembre 2014, n. 6336) 2. Offerta economicamente più vantaggiosa. Divieto di commistione tra offerta tecnica e offerta economica: va escluso il concorrente che ha inserito nell'offerta tecnica elementi che incidono per un decimo sull'offerta economica

 

11.02.2015

Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana - sez. giurisdizionale, ordinanza 15.01.2015 n. 1 - Sulla rimessione alla CGUE della questione di compatibilità con il diritto UE della normativa italiana in materia di avvalimento frazionato nell'ambito dei servizi e di esclusione dalla gara a causa della mancata percezione dell'onere di versare un i

 

11.02.2015

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 16.01.2015 n. 88 - Sulla rimessione all'Ad. Plenaria della questione sull'estensione dell'art. 87, c. 4, del d.lgs. n. 163/2006 degli oneri relativi alla sicurezza in maniera analitica sin dal momento della presentazione delle offerte anche ai contratti di lavori

 

31.01.2015 Tar Puglia, Bari, sez. prima, sentenza 21 gennaio 2015, n. 108 - In caso di avvalimento di requisiti di natura puramente economico-finanziaria (es. fatturato) non è richiesta l'indicazione specifica di mezzi e risorse messe a disposizione, nemmeno in relazione all'art. 49 del d.lgs. n. 163 del 2006 e all'art. 88 del d.P.R. n. 297 del 2010

 

31.01.2015

ASSESSORATO DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA MOBILITÀ - Circolare 17 dicembre 2014 - Corresponsione incentivi ex art. 92, commi 5 e 6, del D. Leg.vo n. 163/2006. Disposizioni per il periodo transitorio

 

29.01.2015

Autorità Nazionale Anticorruzione - Seconde Linee guida per l’applicazione di misure straordinarie di gestione, sostegno e monitoraggio di imprese nell’ambito della prevenzione anticorruzione e antimafia

 

29.01.2015

Autorità Nazionale Anticorruzione - Determinazione n. 1 dell’8 gennaio 2015 - Criteri interpretativi in ordine alle disposizioni dell’art. 38, comma 2-bis e dell’art. 46, comma 1-ter del D. Lgs. 12 aprile 2006, n. 163

 

29.01.2015

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 22.01.2015 n. 257 - Sulla finalità dell'art. 13 del D.L. 4 luglio 2006, n. 223, conv. con modif. nella L. 4 agosto 2006, n. 248 e sulle modalità di affidamento dei servizi pubblici locali

 

21.01.2015

Tar Lazio, Sez. III, sentenza 14.01.2015 n. 539 - Non può essere ragione ostativa alla partecipazione alle procedure ad evidenza pubblica la qualificazione pubblica dell'ente (nel caso di specie, di un'IPAB)

 

20.01.2015

Tar Puglia, Lecce, sez. II, sentenza 15.01.2015 n. 216 - Sull'affidamento in subappalto

 

20.01.2015

Tar Lazio, Sez. III, sentenza 14.01.2015 n. 551 - Sull'istituto del soccorso istruttorio nelle gare d'appalto

 

10.01.2015

Autorità Nazionale Anticorruzione - Delibera n. 148 del 3.12.2014 - Obblighi di pubblicazione per l’anno 2014 da parte delle pubbliche amministrazioni e attività di vigilanza e controllo dell’Autorità, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 5 dell'8 gennaio 2015

 

10.01.2015

Tar Puglia, Lecce, sez. III, sentenza 7.01.2015 n. 18 - Il principio di tassatività delle cause di esclusione ex art. 46 c. 1 bis del D.Lgs. n. 163/2006, si applica anche alle concessioni di servizi

 

10.01.2015

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 5.01.2015 n. 18 - Sull'inosservanza dell'obbligo dichiarativo di assenza di pregiudizi penali in capo alla società cedente art. 38 del d.lgs. n. 163/06

 

8.01.2015

Tar Abruzzo, Sez. I, L'Aquila, 2.01.2015 n. 6 -  Sull'istituto della clausola sociale

 

7.01.2015

RUP non può fare commissario di gara - Tar Calabria-Catanzaro, sez. II, sentenza 09.10.2014 n. 1630 (Dario Aragno)

 

5.01.2015

Autorità Nazionale Anticorruzione - Contratti pubblici - Nuovo regolamento di vigilanza e accertamenti ispettivi - Regolamento - Relazione di accompagnamento - Formulario per la presentazione di esposti per contratti di lavori - Formulario per la presentazione di esposti per contratti di servizi e forniture