Novità in materia di lavori pubblici e forniture di beni e servizi

 

27.12.2012

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 14.12.2012 n. 6446 - Sulla finalità dell'istituto del raggruppamento temporaneo di imprese. Una volta che r.t.i. abbia partecipato ad una gara e ne abbia ottenuto l'aggiudicazione, non è possibile alcuna modifica, tanto meno soggettiva, in ordine alla composizione del raggruppamento ed a quanto dichiarato in sede di gara

 

27.12.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 14.12.2012 n. 6444 - La disciplina dei requisiti e delle modalità di partecipazione, nel caso di appalto avente ad oggetto l'affidamento di servizi che rientrano nell'ambito dell'alleg. II B del d.lgs. 163/2006, è rimessa alla lex specialis

 

27.12.2012

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 12.12.2012 n. 6373 - Nel caso di previsioni inequivoche della lex specialis non si può far ricorso al meccanismo della integrazione documentale o dei chiarimenti di cui all'art. 46 del d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163

 

27.12.2012 Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, sentenza 29 novembre 2012, n. 36 - Soggetto competente alla verifica delle offerte anomale - Attribuzione al R.U.P. - Facoltà di nomina di apposita commissione o, in caso di offerta economicamente più vantaggiosa, utilizzo della Commissione giudicatrice

 

27.12.2012

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 4.12.2012 n. 6210 - Sulla segnalazione all'Autorità di vigilanza sui contratti pubblici e sulla comunicazione di avvio del procedimento di iscrizione di dati nel casellario informatico

 

27.12.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 29.11.2012 n. 6067 - In materia di affidamento di una concessione di servizi, l'obbligo di dichiarazione sul pregiudizio penale incombe su tutti gli amministratori muniti del potere di rappresentanza allorché sia stato espressamente richiamato dalla lex specialis

 

10.12.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 21.11.2012 n. 5900 - La dimostrazione del possesso di una determinata qualificazione, imposta dalla legge, deve essere fornita dai concorrenti anche se non richiesta dal bando, entro il termine per partecipare alla gara di appalto

 

10.12.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 20.11.2012 n. 5882 - I soggetti senza scopo di lucro possono partecipare alle procedure per l'affidamento di contratti pubblici

 

19.11.2012 MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - Circolare 30.10.2012, n. 4536 - Primi chiarimenti in ordine all'applicazione delle disposizioni di cui al d.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 in particolare alla luce delle recenti mod. e integr. intervenute in materia di contratti pubblici

 

19.11.2012 ASSESSORATO DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA MOBILITÀ - Circolare 16 ottobre 2012 - Funzionamento e operatività della Commissione regionale dei lavori pubblici - Articolo 5, comma 12, della legge regionale 12 luglio 2011, n. 12 - Articolo 6 del regolamento di cui al D.P.R.S. 31 gennaio 2012, n. 13

 

18.11.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 8.11.2012 n. 5693 - Sulla dichiarazione attestante il possesso dei requisiti di partecipazione di cui all'art. 38, del d.lgs. n. 163/2006

 

18.11.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 31.10.2012 n. 5565 - Il termine di impugnazione dell'aggiudicazione definitiva per le imprese che hanno partecipato ad una gara d'appalto decorre dalla data di notifica o comunicazione individuale

 

8.11.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 5.11.2012 n. 5595 - Sull'impossibilità di utilizzare l'istituto dell'avvalimento per quanto riguarda i requisiti ex artt. 38 e 39 d.lgs. n. 163/06, in quanto,intrinsecamente legati al soggetto e alla sua idoneità a porsi come valido e affidabile contraente per la p. a.

 

8.11.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 23.10.2012 n. 5408 - E' ammissibile il ricorso all'avvalimento anche con riferimento alla certificazione di qualità

 

5.11.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 4.10.2012 n. 5203 - In assenza di esplicite sanzioni di esclusione contenute nella legge e/o nel bando di gara, non si può dare luogo all'esclusione

 

5.11.2012

Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture - Determinazione n. 4 del 10 ottobre 2012 - BANDO - TIPO. Indicazioni generali per la redazione dei bandi di gara ai sensi degli articoli 64, comma 4-bis e 46, comma 1-bis, del Codice dei contratti pubblici

 

22.10.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 1.10.2012 n. 5161 - Sull'impossibilità per l'ausiliario di avvalersi dell'istituto dell'avvalimento

 

22.10.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 3.10.2012 n. 5197 - Sulla possibilità di applicare in maniera "attenuata" il divieto generale, di derivazione comunitaria, di commistione tra le caratteristiche oggettive della offerta e i requisiti soggettivi della impresa concorrente: condizioni

 

22.10.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 8.10.2012 n. 5238 - La regola di cui all'art. 37 del D. Lgs. 163/2006, di corrispondenza tra quote di partecipazione all'ATI e quote di esecuzione, si applica anche nel settore dei servizi

 

20.10.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 28.09.2012 n. 5121 - E' illegittima la scelta di un comune che nell'ambito di una gara pubblica per l'affidamento in concessione del servizio di mensa scolastica ha inserito tra gli elementi di valutazione tecnica delle offerte un "fondo di sponsorizzazione"

 

5.10.2012

Tar Lazio, sez. I bis, sentenza 21.09.2012 n. 8015 - Sull'annotazione nei verbali di gara dell'orario di apertura e di chiusura dei lavori

 

5.10.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 20.09.2012 n. 5009 - La portata dei requisiti soggettivi richiesti dalla lex specialis, in via di integrazione della disciplina legale in materia di qualificazione, deve essere interpretata in modo da evitare l'introduzione di barrriere selettive anticompetitive

 

3.10.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 19.09.2012 n. 4970 - La dichiarazione ex art. 38 del D. lgs. 163/2006, va resa dai soli amministratori della società e non anche all'institore

 

3.10.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 17.09.2012 n. 4916 - Sul requisito richiesto alla commissione giudicatrice dell'esperienza nello specifico settore oggetto dell'appalto, ex art. 84, c. 2 del d. lgs. n. 163/2006

 

2.10.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 14.09.2012 n. 4895 - Le modifiche apportate all'art. 38 del D. Lgs. n. 163 del 2006 per effetto dell'art. 4, c. 2, del D.L. n. 470 del 2011, conv. con modif. dalla l. n. 106 del 2011, non riguardano soltanto gli appalti dei lavori pubblici

 

2.10.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 10.09.2012 n. 4785 - Il giudizio positivo sulla congruità dell'offerta non richiede una motivazione puntuale ed analitica nel caso in cui le giustificazioni presentate dall'offerente siano adeguate

 

1.10.2012

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA - Circolare 31 maggio 2012, n. 6 - Applicazione al DURC delle disposizioni introdotte in materia di certificazione dall'articolo 40, comma 02, del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, introdotto dall'articolo15, legge 12 novembre 2011, n. 183

 

17.09.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 10.09.2012 n. 4778 - L'incameramento della cauzione provvisoria è una conseguenza sanzionatoria del tutto automatica del provvedimento di esclusione, come tale non suscettibile di alcuna valutazione discrezionale con riguardo ai singoli casi concreti

 

17.09.2012

Tar Lazio, Sez. III ter, sentenza 7.09.2012 n. 7624 - Sussiste la giurisdizione del G. O. per la controversia avente ad oggetto una procedura di affidamento di un servizio non strumentale agli scopi perseguiti dalla stazione appaltante (nella specie, appalto indetto da Enel per l'affidamento del servizio di vigilanza)

 

17.09.2012

Tar Lazio, sez. II ter, sentenza 7.09.2012 n. 7630 - Sul tratto distintivo della concessione rispetto all'appalto

 

14.09.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 5.09.2012 n. 4708 - Sulla valutazione del tentativo di infiltrazione mafiosa ai fini dell'emanazione del provvedimento interdittivo prefettizio

 

14.09.2012

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 4.09.2012 n. 4682 - E' configurabile come concessione di servizi l'affidamento avente ad oggetto l'installazione e la gestione presso i locali dell'Università di alcuni distributori automatici di alimenti e bevande

 

11.09.2012

Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture - Determinazione n. 3 dell'1.08.2012 - Linee guida per gli affidamenti a cooperative sociali ai sensi dell’art. 5, comma 1, della legge n. 381/1991

 

11.09.2012

Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture - Determinazione n. 2 dell'1.08.2012 - L'avvalimento nelle procedure di gara

 

11.09.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 5.09.2012 n. 4696 - Sulla legittimità di una clausola del bando che imponga a pena di esclusione che la busta contenente l'offerta debba essere integralmente sigillata con ceralacca e controfirmata ai lembi di chiusura ed inserita in altra busta ugualmente sigillata

 

11.09.2012 T.A.R. Lombardia, sezione di Brescia, 18 agosto 2012, n. 1444 - Prima della presentazione dell'offerta non opera il principio della immodificabilità della composizione del candidato o dell'offerente

 

10.08.2012

Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, 31.07.2012 n. 31 - Sull'individuazione del dies a quo del termine di impugnazione dell'aggiudicazione definitiva da parte dei concorrenti non aggiudicatari

 

10.08.2012

Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, 26.07.2012 n. 30 - Nel caso di esclusione di una impresa dalla gara da aggiudicare con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, il rinnovo degli atti deve consistere nella sola valutazione dell'offerta illegittimamente pretermessa

 

10.08.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, 25.07.2012 n. 4225 - Ai fini del godimento del beneficio di riduzione della cauzione provvisoria, non è necessaria la corrispondenza della certificazione di qualità alla categoria prevalente dei lavori oggetto dell'appalto

 

10.08.2012

Appalti: l’obbligo di indicare le parti vale per le a.t.i. orizzontali e verticali - Consiglio di Stato, adunanza plenaria, sentenza 05.07.2012 n. 26 (Riccardo Bianchini)

 

30.07.2012

Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, sentenza 18.07.2012 n. 27 - L'impresa che abbia richiesto in termini la verifica triennale del proprio attestato SOA può partecipare alle gare indette dopo il triennio anche se la verifica sia compiuta successivamente

 

28.07.2012

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 16.07.2012 n. 4160 - Sul potere sanzionatorio dell'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e fornitura ex art. 48, c. 2, del d.lgs. n. 163 del 2006, in sede di controlli sul possesso dei requisiti di partecipazione

 

28.07.2012

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 11.07.2012 n. 4105 - Sull'individuazione del Tribunale amministrativo regionale competente a conoscere del ricorso avverso gli atti di una procedura di evidenza pubblica (ivi compresi eventuali provvedimenti di esclusione)

 

28.07.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 11.07.2012 n. 4116 - La comunicazione via fax rappresenta una modalità tipica di comunicazione di notizie e informazioni ai partecipanti alle gare d'appalto ed è uno strumento idoneo ai fini della decorrenza del termine di decadenza

 

28.07.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 10.07.2012 n. 4076 - Sulla "sigillatura" dei plichi contenenti le offerte: necessità di una chiusura che garantisca l'integrità del contenuto

 

28.07.2012

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 4.07.2012 n. 3925 - Ai fini della individuazione dei soggetti tenuti alle dichiarazioni di cui all'art. 38, co. 1, lett. b e c, occorre aver riguardo ai poteri effettivi conferiti a ciascun amministratore e alla loro ampiezza

 

25.07.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 2.07.2012 n. 3843 - Non è indispensabile pubblicare il bando di gara anche nella gazzetta ufficiale oltre che nell'albo pretorio del comune, nel caso di gara per l'affidamento in concessione di servizi

 

24.07.2012

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 26.06.2012 n. 3764 - Sulla legittimità delle condizioni apposte alla lettera di invito per la concessione avente ad oggetto la vendita dei biglietti di accesso ed altri servizi collaterali nell'ambito del cosiddetto "polo museale romano"

 

24.07.2012

Tar Sicilia Palermo, sez. I, sentenza 13.06.2012 n. 1219 - Sulla giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo per le controversie relative a procedure di affidamento di pubblici lavori, servizi, forniture, svolte da soggetti comunque tenuti, nella scelta del contraente o del socio

 

25.06.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 13.06.2012 n. 3469 - E' illegittimo il criterio seguito da un comune di limitare la partecipazione alla procedura negoziata per l'affidamento di un incarico di progettazione e direzione lavori soltanto ai professionisti che operano nel territorio comunale

 

18.06.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 12.06.2012 n. 3445 - Sulla finalità dell'art. 83 c.4, del D. Lgs. n. 163/06, che stabilisce che il bando per ciascun criterio di valutazione prescelto, può prevedere, ove necessario, sub-criteri e sub-pesi o sub-punteggi

 

18.06.2012

Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, sentenza 7.06.2012 n. 21 - Sussiste l'onere di presentare la dichiarazione ex art. 38, c. 1, lett. c), d. lgs. n. 163/2006, anche con riferimento agli amministratori ed ai direttori tecnici della società incorporata, nel caso di incorporazione o fusione societaria nel triennio

 

18.06.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 6.06.2012 n. 3340 - Sull'insussistenza dell'obbligo di rendere la dichiarazione ex art. 38, c. 1 lett. c) del d. lgs. n. 163/06 da parte dei procuratori speciali

 

18.06.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 25.05.2012 n. 3078 - Sull'interpretazione del disposto contenuto nell'art. 38, c. 1, lett. f), del d. lgs. n. 163/2006 (codice dei contratti pubblici)

 

18.06.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 15.05.2012 n. 2805 - Sulla possibilità, in materia di contratti della P.A., di non procedere alla aggiudicazione (definitiva o provvisoria) di una gara ma tale potere deve trovare fondamento, in via generale, in specifiche ragioni di pubblico interesse

 

18.06.2012

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 29.05.2012 n. 3200 - Sul potere dell'Autorità di vigilanza sui contratti pubblici di rilevare la pertinenza della notizia segnalata dalle stazioni appaltanti al fine di evitare il cosiddetto falso innocuo

 

18.06.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 28.05.2012 n. 3124 - Sul requisito generale della competenza della commissione di gara

 

18.06.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 25.05.2012 n. 3063 - Non può costituire causa di esclusione da una gara d'appalto l'arresto di proprietari o di dirigenti di una società o anche la sola pendenza di procedimenti penali

 

16.06.2012 AUTORITA' PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE - Determinazione n. 1 del 16 maggio 2012 - Indicazioni applicative sui requisiti di ordine generale per l’affidamento dei contratti pubblici

 

11.06.2012 Testo del D. Lgs. 12 aprile 2006, n. 163, coordinato con le norme recate dalla legge regionale 12 luglio 2011, n. 12, e con le vigenti leggi e decreti legislativi nazionali di modifica, sostituzione ed integrazione in materia - Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e
2004/18/CE

 

28.05.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 17.05.2012 n. 2820 - Sulla necessità della dichiarazione ex art. 38 del d. lgs. n. 163 del 2006, da parte del responsabile tecnico della impresa che effettua la gestione dei rifiuti

 

28.05.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 17.05.2012 n. 2825 - Indipendentemente dalla tipologia del consorzio partecipante a una gara (consorzio stabile o consorzio ordinario), esso deve dimostrare il possesso dei requisiti generali di tutti i consorziati. Tutti coloro che prendono parte all'esecuzione di pubblici appalti devono essere in possesso dei requisiti morali

 

28.05.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 11.05.2012 n. 2730 - Non è necessario l'esperimento di una procedura di evidenza pubblica per il conferimento di un singolo incarico legale da parte dell'ente locale

 

28.05.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 9.05.2012 n. 2678 - Sui prepupposti che devono sussistere ai fini dell'applicabilità dell'interdizione antimafia

 

23.05.2012

Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, sentenza 4.05.2012 n. 10 - Sussiste in capo al cessionario l'onere di presentare la dichiarazione relativa al requisito di cui all'art. 38, c. 2, lett.c), d.lgs. n. 163/2006 anche in riferimento agli amministratori ed ai direttori tecnici che hanno operato presso la cedente

 

23.05.2012

Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, sentenza 4.05.2012 n. 8 - Le stazioni appaltanti in ordine al requisito della regolarità contributiva non hanno né la competenza né il potere di valutare i dati risultanti dal d.u.r.c., ma devono attenersi alle valutazioni dei competenti enti previdenziali

 

23.05.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 3.05.2012 n. 2531 - Sulla differenza tra concessione e appalto in materia di trasporto pubblico

 

23.05.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 3.05.2012 n. 2537 - Il servizio pubblico locale di rilevanza economica è configurabile anche quando l'amministrazione, invece della concessione, pone in essere un contratto di appalto

 

19.05.2012

INPS - Circolare n. 54 del 13.04.2012 - Oggetto: Intervento sostitutivo della stazione appaltante in caso di Durc irregolare. Art. 4 del Decreto Presidente della Repubblica 5 ottobre 2010, n. 207 - Allegato 1 - Allegato 2 - Allegato 3 - Allegato 4

 

30.04.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 20.04.2012 n. 2339 - Non sussiste alcun vincolo normativo che limiti la ponderazione da attribuire ai fattori nel sistema dell'offerta economicamente più vantaggiosa, purché non ne venga azzerato il peso ponderale

 

30.04.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 19.04.2012 n. 2305 - E' legittima l'aggiudicazione di un appalto a favore di un concorrente che ha conseguito il decreto di omologazione del concordato da parte del Tribunale fallimentare prima della presentazione della domanda di partecipazione

 

30.04.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 18.04.2012 n. 2247 - L'ininterrotta efficacia della certificazione SOA per tutto il periodo quinquennale di validità, previsto dal c. 5 dell'art. 15 d.p.r. n. 34/00, postula la tempestiva richiesta di verifica triennale

 

30.04.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 11.04.2012 n. 2073 - Sulla finalità della verifica dell'anomalia dell'offerta. Sul grado di motivazione richiesto nel caso in cui la verifica di anomalia si concluda positivamente

 

23.04.2012

Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture - Deliberazione 2.04.2012 n. 31 - Sull'affidamento mediante procedura negoziata di servizi sociali (aiuto domestico ai diversamente abili, assistenza igienico personale nelle scuole)

 

19.03.2012

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 5.03.2012 n. 1245 - Sono rimesse all'Adunanza Plenaria del CdS alcune questioni riguardanti la valutazione di gravità della violazione previdenziale risultanti dal documento unico di regolarità contributiva (DURC)

 

12.03.2012

Aggiudicazione: è legittimo inviare comunicazione dei documenti via fax? - Consiglio di Stato, sez. V, sentenza 14.02.2012 n. 722 (Rocchina Staiano)

 

12.03.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 28.02.2012 n. 1173 - La deroga di cui al c. 10 dell'art. 15 del D.lgs. 164/2000, non si applica laddove il soggetto partecipante (o una sua controllata o controllante) risulti essere gestore di servizi diversi da quello della distribuzione del gas

 

5.03.2012

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Circolare 16.02.2012 n. 3 - Oggetto: Art. 4, commi 2 e 3, D.P.R. n. 20712010, recante "Regolamento di esecuzione ed attuazione del d. lgs. 12 aprile 2006, n. 163" - Intervento sostitutivo della stazione appaltante in caso di inadempienza

 

3.03.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 16.02.2012 n. 793 - Sul criterio di corrispondenza tra quota di qualificazione, quota di partecipazione e quota di esecuzione (anche) negli appalti di servizi

 

27.02.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 7.02.2012 n. 648 - Qualora il bando commini espressamente l'esclusione dalla gara in conseguenza di determinate prescrizioni, l'amministrazione è tenuta a dare precisa e incondizionata esecuzione a dette prescrizioni

 

20.02.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 7.02.2012 n. 640 - E' consentita la partecipazione dei soggetti affidatari diretti di servizi pubblici locali alla prima gara svolta per l'affidamento del medesimo servizio anche in presenza di altri affidamenti in corso (art. 23-bis, c.9, del d.l. n. 112/08)

 

20.02.2012

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 7.02.2012 n. 636 - Il subprocedimento di giustificazione dell'offerta anomala non è volto a consentire aggiustamenti dell'offerta per così dire in itinere ma mira, al contrario, a verificare la serietà di una offerta consapevolmente già formulata ed immutabile

 

20.02.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 3.02.2012 n. 630 - Sul criterio da utilizzare al fine di individuare la disciplina da applicare nel caso di appalti misti

 

20.02.2012

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 2.02.2012 n. 586 - Sull'ammissibilità, in sede di controllo dell'anomalia dell'offerta, dell'allegazione di elementi giustificativi, la cui pertinenza emerga da un oggettivo collegamento economico degli stessi con gli elementi costitutivi dell'offerta

 

20.02.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 1.02.2012 n. 488 - La normativa vigente in tema di informativa antimafia deve essere considerata pienamente integrata con la normativa del codice degli appalti e non come un sistema normativo autosufficiente

 

15.02.2012

AUTORITA' PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE - Deliberazione 21 dicembre 2011 - Attuazione dell'articolo 1, commi 65 e 67, della legge 23 dicembre 2005, n. 266, per l'anno 2012

 

15.02.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 31.01.2012 n. 467 - La funzione prevalente della normativa dettata dal d.lgs. n.163/06, comporta che le relative disposizioni entrano a far parte della lex specialis della gara senza necessità che la cogenza delle prescrizioni venga prevista nel bando o nel disciplinare

 

15.02.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 31.01.2012 n. 460 - Sul giudizio di congruità dell'offerta economica

 

6.02.2012

Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, sentenza 28.01.2012 n. 1 - In tema di procedura di project financing

 

6.02.2012

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 19.01.2012 n. 201 - Nel corso della gara di appalto la stazione appaltante è vincolata alle risultanze del documento unico di regolarità contributiva (DURC) che fa piena prova fino a querela di falso

 

6.02.2012

Tar Sicilia, sez. I, sentenza 13.01.2012 n. 44 - Sull'illegittimità dell'affidamento in house del servizio trasporto infermi ad una società consortile interamente pubblica, in quanto da alcune previsioni statutarie, emerge la vocazione commerciale della società consortile

 

28.01.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 19.01.2012 n. 254 - Sui principi consolidati in tema di cd. interdittiva antimafia tipica

 

28.01.2012

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 18.01.2012 n. 178 - Sulla sussistenza dell'obbligo di dichiarazione ex art. 38 d.lgs. n. 163/2006, non solo da parte di chi rivesta formalmente la carica di amministratore, ma anche dei procuratori speciali

 

28.01.2012

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 18.01.2012 n. 174 - Sul principio di pubblicità delle gare per i contratti pubblici

 

28.01.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 10.01.2012 n. 39 - Il rischio ridotto per l'impresa e la sussistenza di oneri a carico del soggetto pubblico sono elementi compatibili con l'istituto del project financing, che non rendono illegittimo l'utilizzo di tale procedura

 

26.01.2012

Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali - Nota del 16.01.2012 prot. n. 37/619 - Oggetto: Documento unico di regolarità contributiva ( DURC ) - Art. 44 bis, D.P.R. n. 445/2000 - non autocertificabilità

 

23.01.2012

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 10.01.2012 n. 30 - Non costituisce motivo di esclusione, la presentazione in sede di gara di un documento in allegato all'offerta redatto in lingua diversa da quella italiana

 

23.01.2012

AUTORITA' PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE - Regolamento 21 dicembre 2011 - Regolamento in materia di procedimento previsto dall'articolo 75  del D.P.R. n. 207/2010

 

23.01.2012

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 13.01.2012 n. 115 - Sulla cd. "associazione per cooptazione": caratteristiche

 

23.01.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 4.01.2012 n. 3 - Sulla legittimità dell'esclusione dalla gara per il servizio di ristorazione di una ATI a seguito dell'accertata mancanza di un requisito essenziale per la partecipazione alla gara

 

16.01.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 5.01.2012 n. 12 - Le informative prefettizie interdittive possono essere supportate anche da elementi sintomatici ed indiziari dai quali emergano elementi di pericolo di infiltrazioni mafiose

 

16.01.2012

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 4.01.2012 n. 8 - Sulla legittimità dell'esclusione dalla gara di un'impresa originariamente aggiudicataria motivata dal fatto che in sede di controllo, l'autodichiarazione relativa ai precedenti penali dell'impresa stessa sia risultata non veritiera