Novità in materia di lavori pubblici e forniture di beni e servizi

 

31.12.2011

Tar Lazio, sez. II ter, sentenza 16.12.2011 n. 9844 - Sulla sussistenza della giurisdizione del g.o. relativamente ad una controversia riguardante una gara per l'affidamento di servizi di vigilanza armata per un'impresa pubblica (ACEA), trattandosi di un appalto estraneo all'attività dell'ente aggiudicatario

 

31.12.2011

Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture - Determinazione n. 8 del 14 dicembre 2011 - Indicazioni operative inerenti la procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara nei contratti di importo inferiore alla soglia comunitaria dopo le modifiche introdotte dal decreto-legge 13 maggio 2011, n. 70, convertito in legge dalla legge 12 luglio 2011, n. 106

 

31.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 29.12.2011 n. 6980 - Le valutazioni della commissione giudicatrice nell'ambito di una gara d'appalto sono espressione dell'esercizio della c.d. discrezionalità tecnica

 

31.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 13.12.2011 n. 6523 - Sull'illegittimità delle operazioni di apertura e valutazione delle offerte integrative gestite monocraticamente dal responsabile del procedimento, anziché dalla commissione di gara

 

31.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 12.12.2011 n. 6492 - Sulla sussistenza della giurisdizione amministrativa per la controversia riguardante l'utilizzo di un accordo quadro al di fuori dei casi consentiti dalla legge

 

27.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 24.11.2011 n. 6240 - Sull'illegittimità dell'esclusione di un concorrente da una gara, sull'assunto che tutti progettisti da esso indicati non avevano reso, per proprio conto, la dichiarazione di assoggettamento all'obbligo di cui alla legge n. 68/1999

 

27.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 24.11.2011 n. 6194 - Il divieto di rinnovo tacito dei contratti della p.a. esprime un principio generale, attuativo di un vincolo comunitario discendente dal Trattato CE che, in quanto tale, è estensibile anche alle concessioni di beni pubblici

 

27.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 24.11.2011 n. 6239 - Sull'applicabilità della nozione di falso innocuo al fine di escludere la rilevanza della falsità di eventuali dichiarazioni non veritiere rese dai soggetti partecipanti alle gare pubbliche

 

27.12.2011

Tar Sicilia, sez. III, sentenza 23.11.2011 n. 2174 - Sulla legittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente, che abbia reso in forma generica la dichiarazione di avvalimento, relativa al requisito specifico ed all'impresa ausiliaria di cui intende avvalersi

 

27.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 21.11.2011 n. 6127 - Sull'illegittimità dell'operato di una commissione di gara che abbia optato per l'apertura delle buste contenenti l'offerta tecnica in seduta riservata

 

19.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 18.11.2011 n. 6093 - In materia di gare d'appalto, nella fase deputata ai chiarimenti non è possibile richiedere nuove giustificazioni relative a fatti non direttamente collegati all'argomento oggetto della prima richiesta di giustificazioni

 

19.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 18.11.2011 n. 6084 - L'impresa concorrente in una gara d'appalto deve dichiarare la propria posizione nei confronti degli obblighi previdenziali, al momento dell'effettiva presentazione dell'offerta

 

19.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 18.11.2011 n. 6090 - Sulla legittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente, che abbia prodotto, in relazione al proprio atto costitutivo, una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, in luogo di copia autentica, come richiesto dal disciplinare di gara

 

17.12.2011

Le principali clausole contrattuali per gestire la sicurezza sul lavoro negli appalti - Articolo 15.11.2011 (Relmi Rizzato)

 

10.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 22.11.2011 n. 6153 - Spetta all'amministrazione e non all'impresa partecipante ad una gara di appalto il giudizio sull'eventuale gravità delle eventuali condanne riportate

 

10.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 21.11.2011 n. 6136 - I soggetti tenuti a rendere la dichiarazione relativa ai requisiti morali e professionali, ex art. 38 del d.lgs. n. 163/06, sono soltanto gli amministratori muniti di potere di rappresentanza

 

10.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 21.11.2011 n. 6132 - Il rinnovo di una concessione può essere legittimamente disposto bandendo una gara. In assenza di diverse disposizioni nell'atto concessorio, il concessionario non può vantare alcuna aspettativa al rinnovo del rapporto

 

10.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 16.11.2011 n. 6048 - Sull'obbligo per le ATI di dichiarare in sede di gara le quote di partecipazione e sulla corrispondenza tra requisiti di ammissione e quote di partecipazione

 

10.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 15.11.2011 n. 6040 - Sulla legittimità del ricorso all'avvalimento da parte di un consorzio concorrente in una gara d'appalto, al fine di comprovare il possesso di un'esperienza pregressa nello svolgimento di servizi analoghi, nonché di un numero annuo di dipendenti

 

10.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 15.11.2011 n. 6031 - Sulla legittimità dell'ammissione ad una gara di un RTI che non abbia compiutamente reso le dichiarazioni circa l'assenza di cause di esclusione dagli appalti di cui all'art. 38 d.lgs. n. 163/06

 

10.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 12.11.2011 n. 5995 - La cd. interdittiva antimafia tipica costituisce una misura preventiva volta a colpire l'azione della criminalità organizzata impedendole di avere rapporti contrattuali con la P.A.

 

5.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 15.11.2011 n. 6023 - Nell'ipotesi di gara con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, è illegittima la clausola di un bando di gara, che svilisca l'elemento economico dell'offerta, attribuendo ad esso un ruolo secondario, se non addirittura irrilevante

 

5.12.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 11.11.2011 n. 5959 - Nel caso di partecipazione ad una gara di appalto di un raggruppamento temporaneo di imprese la polizza fideiussoria deve essere intestata a tutte le imprese componenti il costituendo RTI

 

28.11.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 9.11.2011 n. 5906 - Sull'illegittimità della modifica dell'originaria composizione di una commissione giudicatrice, avvenuta successivamente all'apertura delle buste contenenti le offerte tecniche

 

28.11.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 8.11.2011 n. 5892 - Sull'obbligo in capo ad un'ATI di indicare sia le quote di ciascun componente, sia le quote di esecuzione dell'appalto

 

28.11.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 4.11.2011 n. 5866 - Sull'illegittimità della clausola del bando di gara che preveda, per la fase di apertura delle buste contenenti le offerte tecniche, una apposita seduta riservata. Sulla legittimità dell'esclusione da una gara di quei concorrenti che, secondo motivata valutazione della stazione appaltante, abbiano commesso grave negligenza o malafede nell'esecuzione delle prestazioni affidate dall'amministrazione che bandisce la gara

 

28.11.2011

Tar Lazio, Sez. III, sentenza 3.11.2011 n. 8414 - Sull'illegittimità della composizione di una commissione di gara, nel caso in cui alcuni membri della stessa siano privi di adeguata competenza tecnica, in relazione allo specifico settore oggetto dell'appalto da affidare

 

28.11.2011

Tar Lazio, Sez. III quater, sentenza 2.11.2011 n. 8355 - Sui casi in cui la Commissione di gara giudica in composizione plenaria. Sui casi in cui le valutazioni effettuate dalla Commissione di gara siano sindacabili dal G.A.

 

28.11.2011

Tar Sicilia, sez. III, sentenza 3.11.2011 n. 1990 - La previsione nella lex specialis di un pregresso svolgimento di servizi corrispondenti a quelli oggetto di gara è giustificata dall'esigenza di acquisire conoscenza in ordine agli aspetti relativi all'attività d'impresa

 

21.11.2011

L’apertura delle offerte tecniche deve avvenire in seduta pubblica - Tar Marche, sez. I, sentenza 14.10.2011, n. 770

 

21.11.2011

Le società partecipate non possono gestire contestualmente servizi pubblici locali e servizi strumentali. di Alberto Barbiero

 

21.11.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 2.11.2011 n. 5841 - Sull'obbligo di prestare la cauzione provvisoria per tutti i soggetti partecipanti ad una gara di appalto, compresi mandanti e mandatari, nel caso di RTI non costituito

 

21.11.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 31.10.2011 n. 5809 - La revoca del provvedimento di aggiudicazione di una gara non può essere impedita dalla cessione di un ramo d'azienda

 

21.11.2011

Tar Lazio, sez. I quater, sentenza 28.10.2011 n. 8286 - Sulla ammissibilità di specifiche tecniche non discriminatorie e rispondenti ad un interesse oggettivo della stazione appaltante

 

21.11.2011

Tar Toscana, Sez. I, sentenza 27.10.2011 n. 1584 - Sulla validità della consegna, alla stazione appaltante, di un assegno circolare quale garanzia presentata da un'ATI concorrente in una gara d'appalto

 

21.11.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 27.10.2011 n. 5788 - Sull'incidenza degli atti della CONVIRI, posti in essere nell'esercizio dei poteri di controllo e di vigilanza sull'operato delle Autorità d'ambito

 

14.11.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 27.10.2011 n. 5736 - L'obbligo per le imprese riunite dell'indicazione della percentuale delle prestazioni corrispondenti alla quota di partecipazione al raggruppamento non consente distinzioni legate alla natura morfologica del RTI o alla tipologia delle prestazioni

 

14.11.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 27.10.2011 n. 5742 - Sulle procedure di acquisizione di servizi in economia ex art. 125 del d.lgs. n. 163/2006, prima dell'emanazione del d.P.R. n. 207/2010

 

14.11.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 27.10.2011 n. 5740 - Sulla regola dell'inderogabilità del bando da parte della lettera d'invito - La costituzione della commissione di gara deve avvenire dopo la scadenza del termine fissato per la presentazione delle offerte

 

14.11.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 26.10.2011 n. 5709 - Sulla legittimazione delle associazioni di categoria ad impugnare gli atti concernenti i singoli associati

 

14.11.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 21.10.2011 n. 5638 - Il responsabile tecnico degli impianti di una società non è tenuto a rendere le dichiarazioni di cui all'art. 38 del d.lgs. n. 163/06

 

12.11.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 21.10.2011 n. 5637 - Nelle gare rette dal criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, i metodi di attribuzione del punteggio possono essere molteplici e variabili e consentire di pervenire a risultati non sempre coincidenti

 

12.11.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 21.10.2011 n. 5636 - Sulla legittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente che abbia omesso di allegare all'offerta una polizza fideiussoria contenente una fideiussione bancaria, come prescritto dal bando a pena di esclusione

 

12.11.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 19.10.2011 n. 5622 - L'estinzione degli effetti di un reato, ai sensi dell'art. 445 c. 2 c.p.p., non opera ipso iure, ma richiede una formale pronuncia del giudice dell'esecuzione

 

7.11.2011

Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture - Determinazione 20.10.2011 n. 5 - Questioni interpretative concernenti le procedure di gara per l’affidamento del servizio sostitutivo di mensa tramite buoni pasto

 

29.10.2011

Tar Lazio, sez. I bis, sentenza 7/10/2011 n. 7788 - In materia di gare d'appalto, l'obbligo di rendere la dichiarazione relativa a condanne penali previsto dall'art. 38 del d.lgs. n. 163/06, non sussiste per le fattispecie c.d. "depenalizzate"

 

29.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 19.10.2011 n. 5627 - Sulla portata di una clausola contenuta nell'Accordo di Programma intercorso tra un Comune ad una Provincia in materia di affidamento del servizio di trasporto pubblico locale

 

29.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 12.10.2011 n. 5531 - Sulla legittimità dell'esclusione da una gara di un'impresa concorrente, per accertata irregolarità contributiva, con riguardo ad un importo eccedente la soglia stabilita dall'art. 8 del d.m. 24 ottobre 2007

 

29.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 12.10.2011 n. 5514 - Sulla natura giuridica del raggruppamento temporaneo di imprese e sulla legittimità dell'aggiudicazione di una gara ad un RTI, nel caso in cui i requisiti richiesti sussistano in capo alle singole imprese associate

 

24.10.2011

Tar Lazio, Sez. III quater, sentenza 13.10.2011 n. 7931 - Sulla legittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente che abbia omesso di allegare il documento di identità alla busta contenente l'offerta economica

 

24.10.2011

Tar Lazio, sez. I ter, sentenza 11.10.2011 n. 7871 - Sull'illegittimità dell'aggiudicazione di una gara ad un concorrente, che abbia omesso di indicare nella propria offerta, i costi della sicurezza, anche nel caso in cui ciò non sia contemplato nella lex specialis

 

24.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 8.10.2011 n. 5499 - Nell'ipotesi di A.T.I. costituende concorrenti in una gara d'appalto, la polizza per la cauzione provvisoria deve essere intestata a tutte le imprese associate

 

24.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 8.10.2011 n. 5496 - Sull'ammissibilità del ricorso all'istituto dell'avvalimento, nel caso in cui il bando richieda, quale requisito di partecipazione, un capitale sociale minimo di importo superiore a quello posseduto dalla società che intende partecipare alla gara

 

24.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 8.10.2011 n. 5495 - Sul divieto di partecipazione ad una gara per la distribuzione del gas naturale, in capo alle società che gestiscano servizi pubblici locali in virtù di affidamento diretto, ovvero di una procedura non avente carattere di evidenza pubblica

 

24.10.2011

Tar Lazio, Sez. III ter, sentenza 7.10.2011 n. 7808 - Sulla legittimità dell'aggiudicazione di una gara ad un RTI che abbia omesso di allegare alla propria offerta alcune giustificazioni preliminari, qualora ciò non risulti prescritto dal bando a pena di esclusione

 

17.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 5.10.2011 n. 5454 - Sull'illegittimità dell'operato di una stazione appaltante che abbia espletato l'intero procedimento di gara affidato mediante cottimo fiduciario in seduta riservata

 

17.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 3.10.2011 n. 5421 - Sull'indicazione nelle gare di appalto dei costi relativi alla sicurezza

 

17.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 4.10.2011 n. 5434 - Sul divieto di commistione fra requisiti di partecipazione e requisiti di valutazione delle offerte. Il bando di gara è un atto scindibile nelle sue diverse clausole, con la conseguenza che l'illegittimità di una di esse non si estende automaticamente alle altre non dipendenti

 

17.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 21.09.2011 n. 5321 - Non sussiste alcun obbligo da parte di un concorrente ad un appalto di servizi di fornire la dichiarazione di insussistenza della cause di esclusione ex art. 38 D.lgs. 163/2006, relativamente alla figura del direttore tecnico

 

17.10.2011

Tar Lazio, sez. II ter, sentenza 20.09.2011 n. 7458 - La stazione appaltante ha l'obbligo di motivare il giudizio di congruità relativo all'offerta presentata dal concorrente in sede di gara, nell'ipotesi di una valutazione negativa da parte del RUP

 

10.10.2011 ASSESSORATO DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA MOBILITÀ - Circolare 29 settembre 2011, n. 2 - Esclusione automatica dell’offerta anomala appalti sotto soglia

 

10.10.2011

Tar Lazio, sez. I, sentenza 26.09.2011 n. 7553 - Sulla legittimità della clausola di un bando di gara, che prescriva l'esclusione di un'offerta anomala, la cui relazione giustificativa risulti priva della sottoscrizione da parte del rappresentante legale o del procuratore

 

10.10.2011

Tar Lazio, sez. I ter, sentenza 23.09.2011 n. 7527 - Nell'ambito di una gara telematica in cui risulta già prescritta l'utilizzazione della firma digitale, è ultroneo richiedere che anche le autentiche notarili debbano avvenire mediante sottoscrizione digitale. Il potere-dovere della stazione appaltante di chiedere un'integrazione documentale per carenze meramente formali nella documentazione

 

10.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 28.09.2011 n. 5406 - Il recesso di un'impresa da un RTI nel corso della procedura di gara non è sufficiente a sanare ex post la carenza di un requisito in capo alla medesima

 

10.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 19.09.2011 n. 5262 - Per legittimare l'adozione dell'informativa prefettizia è sufficiente che emergano elementi indiziari che considerati nell'insieme rendano attendibile l'ipotesi del tentativo di ingerenza da parte delle organizzazioni criminali

 

10.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 19.09.2011 n. 5282 - Le regole contenute nella lex specialis di gara vincolano non solo i concorrenti, ma la stessa Amministrazione. Il concorrente non può ricostruire, attraverso indagini ermeneutiche ed integrative, ulteriori ed inespressi significati della disciplina di gara

 

10.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 19.09.2011 n. 5279 - In materia di gare d'appalto, l'obbligo di produzione delle giustificazioni preventive, non integra un requisito che si imponga a pena di esclusione del concorrente. Le Ati non possono in alcun modo variare la loro composizione rispetto a quella risultante dall'impegno presentato in sede di offerta

 

10.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 16.09.2011 n. 5213 - Sulla validità di eventuali comunicazioni a mezzo fax, da parte della stazione appaltante, al numero indicato dai concorrenti in sede di gara

 

10.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 16.09.2011 n. 5195 - Sull'illegittimità da parte della commissione di gara dell'attribuzione dei punteggi in forma soltanto numerica, in assenza di sub criteri analitici

 

10.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 16.09.2011 n. 5194 - Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente da una gara, per accertata irregolarità contributiva al momento della domanda di partecipazione

 

10.10.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 16.09.2011 n. 5187 - In materia di gare d'appalto, il ricorso alla cooptazione deve scaturire da una dichiarazione espressa ed inequivoca del concorrente, in assenza della quale, deve senz'altro ritenersi sussistere un'associazione temporanea di imprese

 

26.09.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 8.09.2011 n. 5051 - Sulle differenze tra raggruppamento orizzontale e raggruppamento verticale. In tema di appalto di lavori è ammessa la figura dell'A.T.I. mista

 

26.09.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 9.09.2011 n. 5066 - Sulla legittimità dell'incameramento della cauzione provvisoria prestata da un concorrente conseguente all'inadempimento dell'obbligo assunto con la sottoscrizione del patto d'integrità

 

26.09.2011

Tar Sicilia, sez. I, sentenza 7.09.2011 n. 1608 - Sulla legittimità dell'ammissione ad una gara di una ditta, che abbia presentato un'offerta anomala, tuttavia in grado di assicurare una prestazione adeguata alle esigenze che la stazione appaltante vuole soddisfare

 

26.09.2011

Tar Toscana, Sez. I, sentenza 7.09.2011 n. 1380 - L'art. 38 del d.lgs. n. 163/06 esclude una valutazione discrezionale da parte della P.A., in ordine alla gravità o meno della violazione concernente gli obblighi tributari

 

26.09.2011

Tar Puglia, Bari, sez. I, sentenza 6.09.2011 n. 1295 - Sull'illegittimità della ponderazione relativa agli elementi di un'offerta di gara, che sia stata determinata dalla stazione appaltante successivamente all'indizione del bando, ai sensi del nuovo art. 83, c. 4, del d.lgs. n. 163/06

 

24.09.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 9.09.2011 n. 5068 - Sul criterio distintivo tra concessione di servizi e appalto di servizi. Il servizio di trasporto scolastico deve essere inquadrato nella categoria degli appalti

 

24.09.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 8.09.2011 n. 5040 - Solo l'omessa allegazione di un documento previsto a pena di esclusione è da ritenersi alla stregua di un'irregolarità insanabile e, quindi, non ne è consentita l'integrazione ovvero la regolarizzazione postuma

 

23.09.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 6.09.2011 n. 5019 - L'interdittiva antimafia non obbedisce a finalità di accertamento di responsabilità, bensì di massima anticipazione dell'azione di prevenzione, rispetto alla quale risultano rilevanti anche fatti e vicende solo sintomatiche ed indiziarie

 

23.09.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 25.08.2011 n. 4809 - Sul procedimento di scelta da parte della P.A. del soggetto con cui concludere un contratto di appalto

 

23.09.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 25.08.2011 n. 4806 - Devono svolgersi in seduta pubblica gli adempimenti concernenti la verifica dell'integrità dei plichi contenenti l'offerta

 

5.09.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 4.08.2011 n. 4665 - In materia di procedure selettive, le clausole di esclusione sono di stretta interpretazione, in forza del preminente interesse alla massima partecipazione, tanto più al cospetto di previsioni non del tutto chiare

 

5.09.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 25.07.2011 n. 4452 - Le disposizioni che derogano alla regola della procedura di evidenza pubblica, in quanto eccezionali rispetto ai principi che informano la materia, sono di stretta interpretazione

 

22.08.2011

Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, sentenza 28 luglio 2011, n. 13 - Nelle gare con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, l'apertura delle buste contenenti l'offerta tecnica deve essere fatta in seduta pubblica. La seduta riservata è invece prescritta per l'esame di merito delle offerte tecniche e la loro valutazione ai fini dell'attribuzione dei punteggi

 

18.08.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 12.07.2011 n. 4165 - Sulla giurisdizione esclusiva del G.A. in ordine alle controversie concernenti la revisione dei prezzi di un contratto di appalto

 

23.07.2011

Tar Lombardia, Milano, sez. I, sentenza 7.07.2011 n. 1104 - Ai sensi dell'art. 24, c. 4 del D. Lgs. n. 93/2011, fino al 28 giugno 2011, sono legittime le gare bandite dai comuni per l'affidamento del servizio di distribuzione di gas naturale

 

23.07.2011

Tar Toscana, Sez. II, sentenza 6.07.2011 n. 1155 - Sull'illegittimità dell'esclusione di un concorrente da una gara, per il mancato rispetto di semplici irregolarità formali, agevolmente percepibili come tali

 

23.07.2011

Tar Lazio, Sez. III ter, sentenza 6.07.2011 n. 5958 - Sull'illegittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente per aver fatto ricorso all'istituto dell'avvalimento

 

23.07.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 30.06.2011 n. 3925 - Sull'illegittimità dell'esclusione di un concorrente da una gara, per omessa presentazione delle giustificazioni preventive, nell'ipotesi in cui l'offerta non presenti indici di anomalia

 

23.07.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 30.06.2011 n. 3924 - La necessità di una formalizzazione del giudizio di ammissione va esclusa in tutti i casi in cui si manifesti subito la non incidenza delle condotte emerse sull'affidabilità professionale dell'impresa. Nel caso di partecipazione di un RTI ad una gara di appalto, la polizza fideiussoria deve essere intestata non solo alla società capogruppo, ma anche alle mandanti

 

23.07.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 30.06.2011 n. 3920 - La tariffa del servizio idrico integrato si configura, in tutte le sue componenti, come corrispettivo di una prestazione commerciale complessa che ha la sua fonte nel contratto di utenza

 

23.07.2011

Tar Puglia, Bari, sez. I, sentenza 1.07.2011 n. 1007 - Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente da una gara, per omessa allegazione di un CD, contenente i files dell'offerta in formato pdf, nel caso in cui ciò sia prescritto dal bando

 

23.07.2011

Tar Lazio, Sez. III, sentenza 1.07.2011 n. 5806 - Sull'illegittimità dell'ammissione ad una gara di un concorrente che abbia dichiarato di voler ricorrere al subappalto, senza tuttavia indicare il subappaltatore, né i requisiti di partecipazione da quest'ultimo posseduti

 

23.07.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 28.06.2011 n. 3864 - Sulla legittimità dell'esclusione di un RTI da una gara, per anomalia dell'offerta, dovuta a giustificazioni risoltesi in una riformulazione delle singole voci di prezzo, che abbiano determinato una modifica sostanziale dell'offerta stessa

 

23.07.2011

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 27.06.2011 n. 3862 - La dichiarazione sostitutiva di cui all'art. 38 del d.lgs. n. 163/06, inerente a circostanze relative a terzi, deve essere resa solo nella misura in cui fatti ed atti dichiarati rientrino nella conoscenza diretta del dichiarante

 

18.07.2011

Tar Lazio, sez 1 bis, sentenza 24.06.2011 n. 5651 - Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente da una gara a carico del cui progettista siano risultate delle condanne penali non dichiarate

 

18.07.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 23.06.2011 n. 3803 - Sulla necessità di una compiuta verbalizzazione delle cautele da osservare ai fini della conservazione dei plichi contenenti le offerte

 

18.07.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 23.06.2011 n. 3807 - Sulla possibilità per il G.A. di disporre una verificazione, ovvero una consulenza tecnica d'ufficio, sulle valutazioni compiute dalla stazione appaltante in ordine alle anomalie delle offerte presentate dai concorrenti

 

18.07.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 20.06.2011 n. 3697 - Sull'art. 12 del DPR n. 252/98, anche agli appalti di servizi

 

18.07.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 20.06.2011 n. 3698 - La partecipazione di un RTI alla procedura indetta per l'affidamento di appalti pubblici è subordinata alla condizione che, la mandataria e le altre imprese associate, siano in possesso dei requisiti di qualificazione per la rispettiva quota

 

18.07.2011

Tar Calabria, sez. Reggio Calabria, sentenza 21.0.6.2011 n. 518 - Sul carattere non interdittivo dell'informativa antimafia c.d. "atipica"

 

18.07.2011

Tar Campania, Napoli, Sez. I, sentenza 20.06.2011 n. 3259 - Nel caso di una clausola di un bando di gara che detti prescrizioni a pena di esclusione per l'ammissione dei concorrenti, le relative determinazioni della commissione giudicatrice sono prive di carattere discrezionale

 

18.07.2011

Tar Campania, Napoli, Sez. I, sentenza 20.06.2011 n. 3261 - Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente da una procedura d'appalto per mancata sottoscrizione da parte del legale rappresentante della dichiarazione relativa agli specifici requisiti di partecipazione

 

16.07.2011 Legge 12 luglio 2011, n. 12 - Disciplina dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture. Recepimento del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e successive modifiche ed integrazioni e del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 e successive modifiche ed integrazioni. Disposizioni in materia di organizzazione dell’Amministrazione regionale. Norme in materia di assegnazione di alloggi. Disposizioni per il ricovero di animali

 

11.07.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 20.06.2011 n. 3694 - E' legittima l'esclusione dalla gara per la fornitura di lampade per l'illuminazione pubblica di una offerta che prevede la fornitura di lampade con una resa cromatica superiore a quella fissata dalla l. regionale per favorire il risparmio energetico

 

11.07.2011

Tar Puglia, Bari, sez. I, sentenza 17.06.2011 n. 920 - Sulla legittimità dell'esclusione di un'ATI concorrente da una gara per mancata produzione dei certificati relativi alla regolare esecuzione di analoghi servizi nel precedente triennio

 

11.07.2011

Tar Lazio, Sez. III quater, sentenza 16.06.2011 n. 5342 - Rientra nella discrezionalità della stazione appaltante la fissazione dei requisiti di partecipazione ad una gara, diversi rispetto a quelli legali

 

11.07.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 15.06.2011 n. 3642 - La stazione appaltante è legittimata a limitare la partecipazione alla fase negoziale che segue all'individuazione della migliore offerta anche ad un solo operatore economico

 

11.07.2011

Tar Veneto, Sez. I, sentenza 15.06.2011 n. 1031 - Sull'illegittimità dell'esclusione di un concorrente per tardivo recapito del plico contenente l'offerta, nell'ipotesi in cui detto ritardo sia imputabile all'errata indicazione del CAP nel bando di gara

 

5.07.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 15.06.2011 n. 3655 - Sussiste l'obbligo di rendere la dichiarazione di cui all'art. 38 del d. lgs. n. 163/06, anche in capo ai soggetti dotati di un ruolo decisionale all'interno della società, al di là della qualificazione formale dei poteri loro attribuiti

 

5.07.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 14.06.2011 n. 3607 - Sul diritto di riscatto degli impianti di pubblica illuminazione da parte del comune nel caso di scadenza del precedente rapporto di concessione

 

5.07.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 13.06.2011 n. 3580 - Sussiste l'obbligo, in capo alla cessionaria di un ramo d'azienda, di presentare le dichiarazioni di cui all'art. 38 del d. lgs. n. 163/06, anche in relazione agli amministratori dell'impresa cedente cessati dalla carica

 

5.07.2011

Tar Lazio, sez. II, sentenza 13.06.2011 n. 5231 - Sulla legittimità dell'incameramento del deposito cauzionale nell'ipotesi di ritiro dell'offerta successivamente al provvedimento di aggiudicazione provvisoria

 

5.07.2011

Tar Toscana, Sez. I, sentenza 13.06.2011 n. 1026 - Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente da una gara, per incompletezza della dichiarazione relativa all'insussistenza di cause di esclusione ai sensi dell'art. 38, del d.lgs. n. 163/06 (Codice degli appalti)

 

4.07.2011

Tar Lazio, Sez. III ter, sentenza 13.06.2011 n. 5234 - I criteri utilizzati ai fini dell'aggiudicazione di un appalto, nonché la ponderazione ad essi relativa, devono essere già stabiliti nel bando di gara

 

4.07.2011

Tar Toscana, Sez. I, sentenza 13.06.2011 n. 1041 - L'art. 90 del d.lgs. 163/06 consente lo svolgimento della progettazione di opere pubbliche mediante affidamento delle stesse ad una società in house della stazione appaltante

 

4.07.2011

Tar Puglia, Lecce, sez. III, sentenza 10.06.2011 n. 1035 - Sull'illegittimità dell'operato di una Commissione di gara, che abbia introdotto nuovi e diversi parametri di valutazione, in contrasto con il dettato normativo di cui all'art. 83, c. 4, del d.lgs. n. 163/06

 

4.07.2011

Tar Puglia, Bari, sez. I, sentenza 10.06.2011 n. 889 - L'omessa menzione di condanne penali non gravi, ovvero di violazioni contributive non gravi o non definitivamente accertate, non integra un'ipotesi di falsa dichiarazione e, quindi, causa di esclusione

 

4.07.2011

Tar Puglia, Bari, sez. I, sentenza 9.06.2011 n. 859 - La stazione appaltante ha il potere discrezionale di fissare requisiti di partecipazione ad una gara più gravosi rispetto a quelli previsti dalla legge

 

4.07.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 7.06.2011 n. 3422 - Non sussiste un interesse al ricorso, in capo al concorrente escluso dalla gara

 

4.07.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 8.06.2011 n. 3479 - Sulla legittimità di una commissione di gara composta, quali esperti, dal Dirigente responsabile del settore, dal Vicedirigente dell'Ufficio tecnico, nonché da un'impiegata amministrativa del medesimo Ufficio

 

27.06.2011

Tar Lazio, Sez. III ter, sentenza 8.06.2011 n. 5113 - Sulla legittimità dell'esclusione a una procedura d'appalto di un concorrente la cui offerta modifichi il progetto esecutivo ed inderogabile posto a base di gara

 

27.06.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 6.06.2011 n. 3377 - L'affidamento del servizio di tesoreria si sostanzia in una concessione di servizi che, in linea di principio, resta assoggettato alla disciplina del Codice degli Appalti (D. Lgs. n. 163/06) solo nei limiti specificati dall'art. 30 del medesimo decreto

 

27.06.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 6.06.2011 n. 3361 - Sull'annotazione nel casellario informatico tenuto dall'Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici

 

27.06.2011

Tar Lazio, Sez. III ter, sentenza 1.06.2011 n. 4985 - Sul giudizio di anomalia dell'offerta: valutazione dell'offerta nel complesso e non sulle singole voci

 

27.06.2011

Tar Puglia, Lecce, sez. III, sentenza 1.06.2011 n. 1001 - Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente da una gara, per avere incluso, nella busta contenente l'offerta tecnica, alcuni elementi riferibili anche all'offerta economica

 

27.06.2011

Tar Lazio, Sez. III ter, sentenza 1.06.2011 n. 4984 - Sull'illegittimità dell'ammissione ad una gara ad un'ATI concorrente, priva dei requisiti di capacità tecnica, richiesti dal bando a pena di esclusione

 

27.06.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 31.05.2011 n. 3250 - La gestione del servizio di parcheggio su un'area pubblica costituisce attività di pubblico servizio e sull'obbligo di attivare una procedura competitiva per la scelta del concessionario

 

27.06.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 31.05.2011 n. 3281 - Sulla portata della misura interdittiva antimafia in materia di gare d'appalto

 

27.06.2011

Tar Lazio, Sez. III quater, sentenza 31.05.2011 n. 4925 - Il difetto di custodia delle buste contenenti le offerte per la partecipazione alla gara, dopo la loro apertura, va sostenuto da elementi atti a far ritenere che possa essersi verificata in concreto la sottrazione o sostituzione dei plichi

 

25.06.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 31.05.2011 n. 3256 - Sulla sussistenza in capo all'amministrazione appaltante di un margine di discrezionalità tecnica che può investire le componenti dell'offerta nella loro serietà e congruità. Sulla legittimità dell'ammissione ad una gara d'appalto, di un'ATI le cui imprese, invitate singolarmente in fase di prequalificazione, abbiano tuttavia presentato un'offerta

 

25.06.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 20.05.2011 n. 3013 - La qualificazione di un soggetto come organismo di diritto pubblico non determina di per sé l'esonero dal rispetto delle regole della normativa antitrust

 

25.06.2011

Tar Umbria, sez. I, sentenza 31.05.2011 n. 152 - Sull'interpretazione della disposizione di cui all'art. 23 bis, c. 9, ultimo periodo, del d.l. n. 112 del 2008, convertito dalla l. n. 133 del 2008, nel testo successivamente riformato dal d.l. n. 135/2009, convertito dalla l. n. 166/2009

 

25.06.2011

Tar Puglia, Lecce, sez. II, sentenza 24.05.2011 n. 914 - Società miste: rapporto tra ente pubblico locale e persona giuridica privata. Sussiste la giurisdizione del g. o. relativamente alla controversia con cui la ricorrente sollecita l'esercizio del potere pubblico al fine di essere reintegrata nelle funzioni di amministratore delegato e di responsabile della farmacia comunale

 

25.06.2011

Tar Puglia, Bari, sez. I, sentenza 20.05.2011 n. 752 - Sulla dichiarazione di insussistenza delle cause di esclusione ex art. 38 d.lgs. 163/06: distinzione tra un bando che richieda una dichiarazione generica ed un bando più preciso che specifichi che vanno dichiarate tutte le condanne o tutte le violazioni

 

25.06.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 27.05.2011 n. 3190 - Sulla legittimità dell'istanza di accesso, da parte di un Comune, alla documentazione necessaria ad indire una gara, da svolgere ai fini di un nuovo affidamento del servizio di distribuzione del gas, nei confronti dell'impresa attuale affidataria

 

20.06.2011

L’attestazione di intervenuta efficacia dell’aggiudicazione definitiva negli appalti pubblici - Articolo 06.04.2011 (Arturo Piero Mazzucato, Gianni Penzo Doria)

 

20.06.2011

Tar Sicilia-Catania, sez. IV, sentenza 27.05.2011 n. 1325 - Le dichiarazioni relative all'insussistenza di sentenze di condanna passate in giudicato, per reati che incidano sull'affidabilità dei concorrenti, non implicano l'insussistenza di provvedimenti di condanna di cui all'art. 45, par. 1, dir. CE 2004/18

 

10.06.2011

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 25.05.2011 n. 3139 - La semplice pubblicazione sul sito internet della stazione appaltante, non è sufficiente a rendere edotti i concorrenti in ordine ad eventuali modifiche della disciplina di gara

 

10.06.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 25.05.2011 n. 3132 - Sulla legittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente, che abbia omesso di controfirmare ogni pagina del capitolato speciale, pur avendo dichiarato di accettarne le clausole

 

10.06.2011

Tar Toscana, Sez. I, sentenza 26.05.2011 n. 936 - E' legittima l'escussione della garanzia fideiussoria presentata da un concorrente, per mancato possesso anche dei requisiti di ordine generale previsti dall'art. 38 del d.lgs. n. 163/06

 

10.06.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 23.05.2011 n. 3086 - Si applica anche alle di concessione di servizi la regola secondo cui la nomina della commissione di gara deve avere luogo dopo la scadenza del temine per la presentazione delle offerte

 

10.06.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 23.05.2011 n. 3104 - Nel rendere le informazioni antimafia il Prefetto, che ha ampi poteri di accertamento, deve effettuare la propria valutazione sulla scorta di un sufficientemente chiaro, preciso e non arbitrario quadro di indizi

 

10.06.2011

Tar Lazio, sez. I bis, sentenza 20.05.2011 n. 4455 - L'art. 41, c. 1, D.lvo n. 163/2006, prevede che la dimostrazione della capacità economica-finanziaria dei concorrenti può essere fornita alternativamente, e non già cumulativamente, attraverso la produzione di uno dei documenti menzionati

 

10.06.2011

Tar Puglia, Lecce, sez. III, sentenza 20.05.2011 n. 883 - Sull'illegittimità della revoca di aggiudicazione di una gara d'appalto, ad un concorrente che abbia commesso violazioni relative agli obblighi fiscali di cui all'art. 38, c. 1, del d.lgs. n. 163/06, in quanto non definitivamente accertate

 

10.06.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 20.05.2011 n. 3011 - L'art. 36, c. 7, del d.lgs. n. 163/06, riguardante la possibilità per un consorzio stabile di qualificarsi sulla base dei requisiti posseduti dalle singole imprese consorziate, si applica ai soli appalti di lavori

 

5.06.2011 Principali innovazioni introdotte dal decreto-legge 13.05.2011, n. 70

 

30.05.2011

Tar Lazio, sez. II bis, sentenza 18.05.2011 n. 4302 - In materia di appalti pubblici, è insufficiente ed inadeguata la motivazione inerente alla classifica delle concorrenti, elaborata dalla commissione di gara alla stregua di un punteggio numerico globale per ciascuna impresa

 

30.05.2011

Tar Lazio, Sez. III, sentenza 17.05.2011 n. 4251 - La fissazione dei criteri idonei all'individuazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell'art. 83 del d.lgs. n. 163/06 (Codice dei contratti), rientra nella discrezionalità della stazione appaltante

 

30.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 16.05.2011 n. 2955 - Sulla risarcibilità del danno curriculare derivante da illegittimi provvedimenti di esclusione da appalti pubblici

 

30.05.2011

Tar Lombardia, Brescia sez. II, sentenza 13.05.2011 n. 693 - Sulla ratio del procedimento di verifica della congruità di un'offerta anomala

 

30.05.2011

Tar Lazio, sez. I ter, sentenza 12.05.2011 n. 4145 - Un consorzio stabile non può comprovare il possesso dei requisiti tecnico-finanziari richiesti dalla lex specialis, facendo riferimento a quelli propri delle imprese consorziate, designate per l'esecuzione del servizio

 

30.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 12.05.2011 n. 2860 - Nell'ipotesi di errori materiali nelle domande di partecipazione anche di tipo omissivo, commessi in buona fede, non è possibile da parte della stazione appaltante disporre la sanzione espulsiva peraltro se neppure contemplata dalla normativa di gara

 

30.05.2011

Tar Puglia, Bari, sez. I, sentenza 11.05.2011 n. 692 - Sull'impossibilità per la stazione appaltante di procedere ad integrazione documentale ex art. 46 d.lgs. n. 163/06 a fronte di carenze della offerta tecnica

 

27.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 12.05.2011 n. 2851 - Sulla legittimità dell'affidamento della gestione della sede farmaceutica rurale ad un concorrente nonostante la dichiarazione che ha reso non riproduca esattamente la formulazione prevista dal bando

 

27.05.2011

Tar Lazio, Sez. III ter, sentenza 10.05.2011 n. 4081 - In materia di gare d'appalto, non sussiste un interesse alla richiesta di accesso in ordine agli atti, qualora l'istante non abbia preso parte alla relativa procedura

 

27.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 13.05.2011 n. 2919 - Sui requisiti che devono sussistere affinchè ad un appalto avente ad oggetto il servizio di pulizia possa applicarsi la disciplina prevista per i settori speciali

 

20.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 9.05.2011 n. 2751 - Sulla legittimità da parte della stazione appaltante di una verifica delle offerte approfondita nel caso di un'offerta anomala che presenti un ribasso particolarmente consistente

 

20.05.2011

Tar Lombardia, Milano, sez. I, sentenza 9.05.2011 n. 1217 - Sulla natura cogente ed inderogabile della disciplina in materia di sicurezza sul lavoro

 

20.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 6.05.2011 n. 2725 - Il principio di strumentalità delle forme, di cui sono espressione gli artt. 21 octies e 21 nonies della l. n. 241 del 1990, opera con riferimento a qualsivoglia adempimento da rendere ai fini della partecipazione alle pubbliche gare

 

20.05.2011

Tar Sicilia, sez. I, sentenza 6.05.2011 n. 862 - In presenza di una informativa antimafia atipica l'amministrazione che decida di recedere dai contratti o escludere una concorrente dall'ambito delle procedure in corso, deve fornire un'adeguata motivazione

 

20.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 6.05.2011 n. 2713 - Sulla legittimità della revoca dell'affidamento ad un privato del servizio di gestione delle entrate tributarie, alla luce dell'apprezzamento dei risparmi di spesa conseguibili mediante il ricorso alla gestione in house

 

20.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 5.05.2011 n. 2694 - L'art. 38 del d.lgs. n. 163/2006, trattandosi di norma volta all'esclusione dei partecipanti alle procedure di affidamento degli appalti pubblici per la mancanza di requisiti di ordine generale, deve essere sottoposto ad una interpretazione rigorosa

 

20.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 3.05.2011 n. 2646 - Sui requisiti necessari affinché la comunicazione dell'aggiudicazione di una gara di appalto, ex art. 79 del d.lgs. n. 163/06, possa far decorrere il termine dimidiato per l'impugnazione

 

17.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 4.05.2011 n. 2662 - Non è necessaria la verifica in ordine ai requisiti morali e, in particolare, il requisito della regolarità contributiva, anche con riferimento alla società incorporata

 

17.05.2011

Tar Lazio, Sez. II quater, sentenza 3.05.2011 n. 3834 - Sull'illegittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente, per mancanza dell'abilitazione complessiva e del NOS (nulla osta sicurezza)

 

17.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 2.05.2011 n. 2579 - Sul potere di una commissione di gara di sostituire un proprio verbale redatto sulla base di erronei accertamenti. Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente da una gara per mancata allegazione di copia del documento di identità alla dichiarazione sostitutiva, o all'istanza di partecipazione alla procedura

 

17.05.2011

Tar Sicilia-Catania, sez. III, sentenza 29.04.2011 n. 1071 - In materia di contratti pubblici, non è possibile disporre la esclusione per carenze documentali che non siano così espressamente sanzionate dalla lex specialis

 

17.05.2011

Tar Lombardia, Sez. Brescia sez. II, sentenza 28.04.2011 n. 413 - Sull'annullamento o meno di un bando di gara per l'affidamento del servizio del gas naturale nel territorio comunale dopo l'entrata in vigore del D.M. 19/1/2011 (cosiddetto "ambiti gas")

 

17.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 27.04.2011 n. 2482 - In base al principio di strumentalità delle forme l'invalidità di un atto per vizi procedurali può essere riconosciuta, solo quando gli adempimenti formali omessi non ammettano equipollenti, per il raggiungimento dello scopo perseguito

 

17.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 27.04.2011 n. 2454 - Sulla necessità del possesso dei requisiti esclusivamente in capo ai consorzi stabili

 

17.05.2011

Tar Molise, sentenza 22.04.2011 n. 213 - L'offerta presentata a mani in busta chiusa direttamente alla stazione appaltante è valida ed efficace, anche quando il bando preveda, a pena di esclusione, l'invio del plico mediante raccomandata postale

 

17.05.2011

Tar Puglia, Lecce, sez. III, sentenza 21.04.2011 n. 723 - Sulla legittimità dell'aggiudicazione di una gara ad un consorzio che abbia presentato una cauzione provvisoria, sotto forma di polizza fideiussoria, non contemplante fra i soggetti garantiti anche le imprese ausiliarie

 

16.05.2011

Appalti e moralità professionale: esclusione sì, ma con motivazione - Tar Veneto-Venezia, sez. I, sentenza 21.03.2011 n. 458 (Simone Marani)

 

16.05.2011

Tar Lazio, Sez. III quater, sentenza 27.04.2011 n. 3620 - L'inserimento dell'inciso "per quanto a propria conoscenza" nella dichiarazione riguardante gli amm. cessati dalla carica nel triennio antecedente la data di pubblicazione del bando rende del tutto priva di valore la dichiarazione rilasciata

 

16.05.2011

Tar Veneto, Sez. I, sentenza 26.04.2011 n. 688 - Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente da una gara, dovuta alla revoca di una precedente aggiudicazione, nell'ipotesi in cui il bando prescriva l'aver eseguito il medesimo servizio con buon esito

 

16.05.2011

Tar Puglia, Lecce, sez. III, sentenza 21.04.2011 n. 719 - E' illegittima la clausola di un bando di gara per l'affidamento del servizio di mensa scolastica che richieda, quale requisito di partecipazione, la disponibilità di un centro cottura a distanza non superiore a Km 15 dalla sede municipale

 

16.05.2011

Tar Sicilia-Catania, sez. IV, sentenza 21.04.2011 n. 1013 - Sull'illegittimità dell'aggiudicazione di una gara ad un concorrente, che abbia reso le dichiarazioni di cui all'art. 75 del D.P.R. n. 554/99, in luogo di quelle richieste dall'38 del d.lgs. n. 163/06

 

16.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 20.04.2011 n. 2446 - Sul principio di tutela del legittimo affidamento in materia di gare d'appalto

 

16.05.2011

Tar Lombardia, Brescia sez. II, sentenza 20.04.2011 n. 595 - In materia di contratti pubblici, non è possibile disporre l'esclusione per carenze documentali che non siano espressamente sanzionate dalla lex specialis

 

16.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 20.04.2011 n. 2447 - Sulla possibilità di derogare al principio di pubblicità delle sedute in materia di concessione di servizi pubblici

 

9.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 19.04.2011 n. 2387 - Sulla legittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente, per mancata apposizione dell'autentica notarile alla polizza fideiussoria e per successiva regolarizzazione della stessa

 

9.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 13.04.2011 n. 2291 - Sulla legittimità della revoca di una gara d'appalto, motivata da ragioni di risparmio economico

 

9.05.2011

Tar Lazio, sez. II ter, sentenza 13.04.2011 n. 3237 - Sull'illegittimità dell'aggiudicazione di una gara ad un'ATI, per aver violato l'obbligo di indicare le parti del servizio che sarebbero state eseguite dai singoli componenti del raggruppamento

 

9.05.2011

Tar Lazio, sez. I bis, sentenza 13.04.2011 n. 3224 - Sulla necessità di escludere da una gara d'appalto un'impresa il cui plico contenente la domanda di partecipazione alla gara sia giunto alla Commissione aperto

 

9.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 11.04.2011 n. 2228 - Sull'illegittimità dell'aggiudicazione di una gara ad un concorrente che abbia omesso di produrre la documentazione comprovante i servizi svolti nell'ultimo triennio ed il relativo fatturato, richiesta a pena di esclusione dal bando

 

9.05.2011

Tar Trentino-Alto Adige, Sede di Trento, sentenza 8.04.2011 n. 112 - E' competente il G.A. a verificare in ordine alla correttezza del procedimento valutativo seguito dalla commissione di gara

 

7.05.2011

Tar Lazio, sez. II ter, sentenza 11.04.2011 n. 3169 - Sull'applicabilità delle disposizioni di cui all'art. 11, c. 10, del D.lgs. n. 163/06, anche alle procedure di affidamento mediante cottimo fiduciario

 

7.05.2011

Tar Puglia, Lecce, sez. II, sentenza 13.04.2011 n. 684 - Non è necessaria la previa presentazione della domanda di partecipazione ai fini dell'impugnazione del bando stesso, in presenza di c.d. clausole escludenti

 

7.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 14.04.2011 n. 2330 - Sulla legittimità dell'operato di una commissione di gara che, nell'ambito di una procedura negoziata indetta senza previa pubblicazione del bando di gara, abbia attribuito rilevanza ad un determinato criterio preferenziale

 

6.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 18.04.2011 n. 2366 - Sulla legittimità della regolarizzazione di una dichiarazione presentata da un concorrente in sede di gara corredata da un documento di identità scaduto

 

6.05.2011

Tar Calabria, sez. Reggio Calabria, sentenza 11.04.2011 n. 298 - Il tenore letterale dell'art. 23 bis c. 9 dl n. 112/2008 non esclude dalla possibilità di acquisire ulteriori servizi pubblici le società miste costituite con socio scelto con gara tesa a definire anche le modalità operative di gestione del servizio

 

6.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 11.04.2011 n. 2222 - L'art. 23-bis c. 9, del d.l. n. 112/2008, convertito con l. n. 133/2008 e ss.mm. non si applica alle società miste pubblico-private costituite ai sensi del c. 2 lett. b, del medesimo articolo

 

2.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 12.04.2011 n. 2257 - Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente da una procedura d'appalto, per omessa dichiarazione in ordine a precedenti condanne, qualora il bando di gara lo richieda espressamente, a pena di esclusione

 

2.05.2011

Tar Liguria, Sez. II, sentenza 12.04.2011 n. 586 - Sulla legittimità del rinnovo integrale di una gara d'appalto, in seguito all'annullamento dell'aggiudicazione, per violazione del principio relativo alla segretezza delle offerte

 

2.05.2011

Tar Friuli Venezia Giulia, sentenza 12.04.2011 n. 208 - Non sussiste la giurisdizione esclusiva del G.A. in ordine ad una procedura di scelta del contraente, con la quale sono state mutuate le regole dell'evidenza pubblica, in assenza di un vincolo normativo evidenziale

 

2.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 13.04.2011 n. 2295 - E' illegittima la previsione di un bando di gara, che disponga l'automatica esclusione di un concorrente, collegata ad ulteriori sub soglie di sbarramento, in luogo di una complessiva valutazione che tenga conto delle criticità rilevate

 

2.05.2011

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 12.04.2011 n. 2283 - Sulla legittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente, per irregolarità contributiva sanata solo successivamente al provvedimento di aggiudicazione

 

2.05.2011

Tar Puglia, Lecce, sez. III, sentenza 11.04.2011 n. 637 - Sulla legittimità dell'esclusione da una gara di una ditta che abbia allegato all'offerta tecnica il computo metrico estimativo relativo alla proposta tecnica migliorativa dell'opera

 

26.04.2011

Tar Sicilia - Catania, sez. III, 7.04.2011 n. 854 - Sulla legittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente che abbia violato oneri formali prescritti dalla lex specialis a pena di esclusione

 

26.04.2011

Tar Puglia, Lecce, sez. III, sentenza 7.04.2011 n. 625 - La mancata sottoscrizione di un atto, che costituisce uno dei documenti integranti la domanda di partecipazione alla gara da parte di un concorrente, non può essere considerata una irregolarità formale sanabile nel corso del procedimento

 

26.04.2011

Tar Sardegna, sez. I, sentenza 6.04.2011 n. 159 - E' legittima la revoca dell'aggiudicazione definitiva di una gara nei confronti di un'impresa concorrente che abbia prodotto una documentazione non conforme rispetto a quella presentata in sede di verifica delle offerte

 

26.04.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 1.04.2011 n. 2066 - Sull'illegittimità dell'aggiudicazione di una gara ad un concorrente che abbia omesso la dichiarazione relativa a condanne penali, in quanto tale mancanza è espressamente prevista dalla lex specialis come causa di esclusione

 

23.04.2011

INPS - Circolare n. 59 del 28.03.2011 - Oggetto: DURC Aggiornamento del servizio “sportellounicoprevidenziale.it”. Regolamento attuativo del Codice dei Contratti Pubblici - Allegati 1 - 2 - 3 - 4 - 5

 

23.04.2011

Tar Sicilia Palermo, sez. I, sentenza 31.03.2011 n. 590 - Sull'illegittimità dell'affidamento diretto del servizio inerente la gestione della sosta e degli spazi adibiti a parcheggio, disposto da una società concessionaria della gestione dei servizi aeroportuali

 

23.04.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 1.04.2011 n. 2012 - L'attività di smaltimento dei fanghi provenienti dalla depurazione delle acque non ha natura di servizio pubblico locale e non resta assoggettata al relativo regime dettato dall'art. 23 bis del d.l. n. 112 del 2008, convertito in l. n. 133 del 2008

 

23.04.2011

Tar Umbria, sez. I, sentenza 1.04.2011 n. 103 - Sull'illegittimità dell'esclusione da una gara di un'ATI, che abbia reso dichiarazioni non veritiere rientranti, tuttavia, nell'ipotesi del "falso innocuo"

 

23.04.2011

Tar Lazio, Sez. Latina, sentenza 4.04.2011 n. 310 - Sull'illegittimità di una delibera comunale che proroghi il contratto di appalto del servizio di trasporto scolastico alla precedente affidataria

 

23.04.2011

Tar Piemonte, Sez. II, sentenza 31.03.2011 n. 336 - Sulla possibilità di presentare, in sede di gara, la dichiarazione sostitutiva priva di sottoscrizione in ogni sua pagina

 

23.04.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 1.04.2011 n. 2033 - Sulla discrezionalità delle stazioni appaltanti in ordine all'aggiornamento dei prezziari di cui all'art. 133 del d.lgs. n. 163/06

 

23.04.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 4.04.2011 n. 2100 - Sulla legittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente, per violazione della disciplina inerente alle posizioni previdenziali e contributive dei lavoratori, anche nell'ipotesi in cui ciò sia avvenuto una sola volta

 

18.04.2011 Contratti pubblici: i provvedimenti antimafia - Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 7.10.2010 n. 7345 - Dario Immordino

 

16.04.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 29.03.2011 n. 1911 - Sull'illegittimità dell'aggiudicazione di una gara d'appalto ad un ATI concorrente che non abbia indicato le quote di partecipazione delle singole imprese costituenti il raggruppamento

 

16.04.2011

Tar Lazio, Sez. III ter, sentenza 28.03.2011 n. 2697 - La commissione di gara è un "collegio perfetto", quando è presente l'intero numero dei membri che lo deve comporre, siano essi i membri effettivi o supplenti

 

16.04.2011

Tar Lazio, Sez. III ter, sentenza 25.03.2011 n. 2675 - Sulla legittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente, che abbia omesso di rendere la dichiarazione relativa ad una sentenza penale di condanna, sia pure risalente nel tempo, a carico del proprio amministratore delegato

 

16.04.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 24.03.2011 n. 1795 - Sull'illegittimità dell'esclusione di un concorrente da una gara per omessa dichiarazione di una condanna relativa ad una fattispecie non più contemplata dalla legge come reato

 

16.04.2011

Tar Lombardia, Brescia sez. II, sentenza 23.03.2011 n. 461 - E' illegittima l'esclusione di una società da una gara per non aver sottoscritto il capitolato in ogni pagina, in quanto le esigenze sottese alla omessa sottoscrizione sono soddisfatte dalla dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del DPR 445/00

 

16.04.2011

Tar Trentino-Alto Adige, Sede di Trento, sentenza 22.03.2011 n. 78 - Sull'illegittimità dell'esclusione di un concorrente da una gara, per il possesso del certificato di sistema di qualità aziendale UNI EN ISO 9000 non in corso di validità all'atto di presentazione della domanda di partecipazione

 

11.04.2011

Tar Campania, Napoli, Sez. VIII, sentenza 31.03.2011 n. 1888 - Sull'insindacabilità, da parte del G.A., in ordine al giudizio di anomalia delle offerte presentate dai concorrenti in sede di gara

 

11.04.2011

Tar Campania, Napoli, Sez. II, sentenza 21.03.2011 n. 1589 - Sulla funzione garantistica della cauzione provvisoria in materia di gare d'appalto

 

11.04.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 22.03.2011 n. 1750 - Sull'illegittimità dell'esclusione di un concorrente per omessa dichiarazione in ordine ad una sentenza riportata dal legale rappresentante, nell'ipotesi in cui l'estinzione del reato sia stata dichiarata dal giudice dell'esecuzione

 

11.04.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 24.03.2011 n. 1784 - Sulla natura di concessione di servizio pubblico locale a rilevanza economica del servizio di illuminazione elettrica votiva di aree cimiteriali e sull'inapplicabilità della disciplina sull'anomalia dell'offerta alle concessioni

 

11.04.2011

Tar Toscana, Sez. I, sentenza 24.03.2011 n. 515 - Sull'illegittimità del provvedimento di esclusione da una gara di un concorrente, adottato in seduta riservata e ad opera di una commissione composta da un numero parziale di membri

 

9.04.2011

Tar Molise, sentenza 10.03.2011 n. 110 - Non si configura violazione del divieto di subappalto nell'ipotesi in cui un concorrente, ai fini dello svolgimento del servizio oggetto di gara, metta a disposizione strumenti ed attrezzature forniti da una ditta esterna

 

9.04.2011

Tar Trentino-Alto Adige, Sede di Bolzano, sentenza 10.03.2011 n. 98 - Sull'obbligo, in capo alla commissione di una gara d'appalto, di stabilire i criteri ed sub criteri di ammissione alla procedura, antecedentemente alla redazione delle offerte da parte dei concorrenti

 

9.04.2011

Tar Veneto, Sez. I, sentenza 11.03.2011 n. 413 - Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente da una gara d'appalto, per la genericità rispetto alle prescrizioni del disciplinare di gara, delle dichiarazioni concernenti il possesso dei requisiti di carattere economico/finanziario

 

9.04.2011

Tar Puglia, Lecce, sez. III, sentenza 14.03.2011 n. 493 - Sul principio di immodificabilità soggettiva dei partecipanti alle gare pubbliche

 

4.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 15.03.2011 n. 1586 - Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente da una gara per l'affidamento del servizio di rifiuti urbani, per avere riportato il legale rappresentante della stessa, una condanna per traffico illecito di rifiuti

 

4.03.2011

Tar Abruzzo, Sez. L'Aquila, sentenza 15.03.2011 n. 129 - Sulla presenza del segretario comunale all'interno della commissione di gara

 

28.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 16.03.2011 n. 1628 - Sulla legittimità dell'annullamento d'ufficio di una gara d'appalto, per violazione dell'art. 84 del d. lgs. n. 163/06, in ordine ai criteri di scelta dei componenti la commissione di gara

 

28.03.2011

Tar Lazio, sez. II, sentenza 14.03.2011 n. 2241 - E' legittima la presenza nella commissione di gara per l'affidamento del servizio globale di pulizia, manutenzione e presidio delle aree a verde pubblico e degli arenili, di un dipendente della società in house del Comune

 

28.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 10.03.2011 n. 1553 - Sulla sigillatura delle buste nell'ambito delle procedure di affidamento di appalti pubblici

 

28.03.2011

Tar Sicilia, sez. II, sentenza 9.03.2011 n. 431 - La controversia sulla risoluzione del contratto avente ad oggetto la gestione di una discarica pubblica appartiene alla giurisdizione del giudice ordinario, in quanto non rientra nella nozione di servizio pubblico

 

28.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 8.03.2011 n. 1446 - Sulla legittimità del mancato avviso di avvio del procedimento nell'ipotesi di aggiudicazione provvisoria di una gara d'appalto

 

26.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 8.03.2011 n. 1447 - Sulla legittimità dell'affidamento del servizio di smaltimento dei rifiuti disposto in favore di una società secondo il modulo del c.d. in house providing, interamente partecipata da enti locali

 

26.03.2011

Tar Puglia, Lecce, sez. III, sentenza 10.03.2011 n. 474 - Sull'illegittimità dell'aggiudicazione definitiva di una gara e della successiva autorizzazione al subentro di una ditta affittuaria del ramo d'azienda, nell'ipotesi in cui il contratto di affitto sia precedente all'aggiudicazione

 

26.03.2011

Tar Sardegna, sez. I, sentenza 10.03.2011 n. 212 - Il principio di pubblicità della gara si applica anche nel cottimo fiduciario

 

21.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 7.03.2011 n. 1422 - Le imprese partecipanti ad un costituendo RTI hanno l'obbligo di indicare nell'offerta di gara, ai sensi dell'art. 37, c. 13, del d.lgs. n. 163/06,oltre alle quote di partecipazione, le quote di lavori che ciascuna di esse eseguirà

 

21.03.2011

Tar Puglia, Bari, sez. I, sentenza 3.03.2011 n. 371 -  Non sussiste l'esercizio del diritto di accesso agli atti gara da parte di un concorrente escluso, nell'ipotesi in cui l'aggiudicatario abbia invocato la tutela del segreto tecnico e commerciale

 

21.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 4.03.2011 n. 1380 - Le specifiche tecniche che contengano la descrizione di un tipo, un'origine ovvero una produzione specifica, devono essere accompagnate dall'espressione "o equivalente", pena la violazione dell'art. 68, c. 13, del d.lgs. n. 163/06

 

21.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 3.03.2011 n. 1371 - Sull'illegittimità dell'aggiudicazione di una gara d'appalto ad un concorrente che abbia omesso di presentare la dichiarazione di cui all'art. 38, c. 1, del d.lgs. n. 163/06, integrandone il contenuto in corso di gara

 

21.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 3.03.2011 n. 1368 - La mancata indicazione a verbale delle modalità di conservazione dei plichi, pur in mancanza dell'accertamento di una effettiva manomissione degli stessi, rende illegittima la procedura di gara

 

18.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 2.03.2011 n. 1315 - Sull'illegittimità dell'esclusione di un concorrente che, nell'ambito di una gara per l'affidamento del servizio di vigilanza, abbia presentato tempestiva domanda di estensione territoriale dell'autorizzazione prefettizia

 

18.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 2.03.2011 n. 1299 - Lo svolgimento del servizio verso un corrispettivo inferiore al minimo stabilito, non determina l'invalidità dell' offerta con effetto di esclusione automatica dalla gara

 

18.03.2011

Tar Lazio, Sez. III quater, sentenza 2.03.2011 n. 1922 - Sull'illegittimità dell'aggiudicazione di una gara ad un'impresa concorrente che non abbia reso la dichiarazione relativa al soggetto che aveva precedentemente rivestito, al suo interno, la carica di procuratore speciale

 

18.03.2011

Tar Sicilia - Catania, sez. III, sentenza 1.03.2011 n. 524 - Non è applicabile la normativa sull'evidenza pubblica nell'ipotesi di procedura indetta in via d'urgenza

 

18.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 7.03.2011 n. 1420 - Sulla natura perentoria del termine concesso al concorrente ai fini di integrare la documentazione di gara, ai sensi dell'art. 48, c.1, del d.lgs. n. 163/06 (Codice dei contratti)

 

18.03.2011

Appalti: sulla revoca dell’aggiudicazione decide il giudice amministrativo - Cassazione civile, SS.UU., sentenza 11.01.2011 n. 391 (Manuela Rinaldi)

 

18.03.2011

Tar Campania, Napoli, Sez. VIII, sentenza 25.02.2011 n. 1210 - Sull'illegittimità dell'operato di una stazione appaltante che abbia proceduto in seduta riservata all'apertura della busta relativa all'offerta tecnico-organizzativa ed all'esame della relativa documentazione

 

18.03.2011

Tar Trentino-Alto Adige, Sede di Trento, sentenza 24.02.2011 n. 62 - Sull'interesse di un concorrente escluso da una gara a conseguire l'annullamento del provvedimento sanzionatorio a fini risarcitori

 

18.03.2011

Tar Lombardia, Brescia sez. II, sentenza 24.02.2011 n. 334 - Sulla legittimità dell'affidamento temporaneo del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti, mediante il ricorso allo strumento dell'ordinanza contingibile ed urgente

 

18.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 24.02.2011 n. 1228 - Sull'interpretazione dell'art. 38, c. 1, lett. i), del d.lgs. n. 163 del 2006

 

18.03.2011

Tar Puglia, Lecce, sez. II, sentenza 23.02.2011 n. 342 - Sulla legittimità dell'aggiudicazione di una gara d'appalto, nonostante l'omessa presentazione della certificazione UNI EN ISO 9002, richiesta dalla lettera d'invito

 

18.03.2011

Tar Abruzzo, Sez. I, sentenza 26.02.2011 n. 112 - Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente per mancanza dei requisiti di partecipazione in corso di gara

 

14.03.2011

Tar Sardegna, sez. I, sentenza 28.02.2011 n. 172 - Sull'illegittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente che abbia manifestato l'intenzione di ricorrere al subappalto, avvalendosi dell'apposito modulo predisposto dalla p.a., nonostante il divieto in tal senso sancito dalla lex specialis

 

14.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 28.02.2011 n. 1245 - Sull'illegittimità della clausola di un disciplinare di gara che preveda l'esclusione di un concorrente per omessa compilazione di una scheda riepilogativa, contenente i medesimi elementi già riportati nell'offerta economica

 

14.03.2011

Tar Lombardia, Milano, sez. III, sentenza 1.03.2011 n. 599 - Sui casi in cui è applicabile alle gare di appalto la nozione penalistica del c.d. "falso innocuo"

 

12.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 22.02.2011 n. 1098 - Sull'illegittimità di una gara d'appalto posta in essere da una stazione appaltante che, in presenza di una variante non ammessa, non ha rispettato l'obbligo di escludere l'offerta così presentata

 

12.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 21.02.2011 n. 1082 - L'applicabilità del regime dell'affidamento in economia di beni, servizi, lavori, non può privare l'amministrazione della facoltà, in ragione delle peculiarità delle prestazioni da richiedere, di ricorrere alle procedure aperte

 

12.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 14.02.2011 n. 939 - Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente da una procedura di gara, per omessa dichiarazione di cui all'art. 38 del d.lgs. n. 163/06, da parte degli institori

 

12.03.2011

Tar Lazio, Sez. Latina, sentenza 11.02.2011 n. 135 - L'art. 43, c. 2 del T.U.E.L., riconosce espressamente ai consiglieri comunali il diritto ad avere copia degli atti per cui si è presentata formale richiesta di accesso e che risultino utili per l'espletamento del loro mandato

 

8.03.2011

Tar Campania, Napoli, Sez. VII, sentenza 11.02.2011 n. 912 - Nelle procedure ad evidenza pubblica le clausole di esclusione, poste dalla legge o dal bando di gara in ordine agli adempimenti cui è tenuto il soggetto partecipante alla gara

 

8.03.2011

Tar Friuli Venezia Giulia, sentenza 10.02.2011 n. 98 - Sulla violazione delle disposizioni relative al subappalto

 

8.03.2011

Tar Lazio, Sez. III, sentenza 22.02.2011 n. 1652 - Sull'esclusione dalle gare ai sensi dell'art. 38, c. 1, lett. c), del d.lgs. n. 163/06

 

7.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 22.02.2011 n. 1094 - Sui casi di invalidità del verbale di gara in materia di procedure d'appalto. La tutela dell'integrità dei plichi contenenti gli atti di gara deve essere assicurata in astratto

 

7.03.2011

Tar Lazio, Sez. III ter, sentenza 22.02.2011 n. 1672 - Sull'obbligo, in capo ad un'impresa concorrente in una gara d'appalto, di rispettare il requisito di regolarità contributivo per tutta la durata della procedura

 

5.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 9.02.2011 n. 888 - Sulla legittimità dell'esclusione di un consorzio da una procedura ad evidenza pubblica per il rilascio di concessioni demaniali marittime su specchi d'acqua comunali, a seguito della modifica soggettiva della compagine consortile

 

4.03.2011

Tar Calabria, Catanzaro, sez. II, sentenza 9.02.2011 n. 181 - E' legittima l'esclusione di una società dalla gara per l'affidamento in appalto del servizio di raccolta dei rifiuti urbani, in applicazione dell'art. 23 bis, c. 9 del d.l. n.112/2008, conv. in l. n.133/2008

 

4.03.2011

Tar Sicilia-Catania, sez. III, sentenza 10.02.2011 n. 285 - Sulla legittimità di un'ordinanza contingibile e urgente con la quale un sindaco, al fine di garantire il trasporto pubblico degli studenti pendolari, ha affidato il servizio a soggetti terzi

 

4.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 8.02.2011 n. 854 - La decisione di un Comune di ricorrere ad una società "in house" invece che ad un soggetto terzo deve essere effettuata, previa valutazione comparativa dei rispettivi servizi offerti

 

4.03.2011

Tar Sicilia Palermo, sez. I, sentenza 4.02.2011 n. 210 - Sulla legittimità della revoca di una procedura negoziata a causa del ritiro della copertura finanziaria da parte dell'ente comunale, senza previa comunicazione dell'avvio del procedimento

 

4.03.2011

Tar Liguria, Sez. II, sentenza 2.02.2011 n. 191 - Sui presupposti che devono sussistere per il ricorso alla procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara, nell'ipotesi di cui all'art. 57, c. 2, lett. b), del d.lgs. n. 163/06 (Codice dei contratti)

 

4.03.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 3.02.2011 n. 782 - Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente da una gara d'appalto per aver reso dichiarazioni non veritiere in ordine al possesso dei requisiti di cui all'art. 38 d.lgs. n. 163/06

 

3.03.2011

Tar Lazio, sez. I bis, sentenza 7.02.2011 n. 1099 - La mancata allegazione del documento di identità rende nulle ed inefficaci le dichiarazioni sostitutive allegate alla domanda di partecipazione ad una gara

 

3.03.2011

Tar Lazio, Sez. II quater, sentenza 2/2/2011 n. 987 - Sull'obbligo ex art. 83 del d.lgs. n. 163/06 (Codice dei contratti) di stabilire preventivamente nel bando di gara i criteri di valutazione dell'offerta, pertinenti alla natura, all'oggetto e alle caratteristiche del contratto

 

3.03.2011

Tar Campania, Napoli, Sez. I, sentenza 2.02.2011 n. 644 - Nel caso in cui una norma del bando prescriva tra i requisiti di ammissione la specifica esperienza nel settore oggetto dell'appalto ed alla gara partecipi un RTI, l'esperienza deve essere posseduta da tutte le imprese e non solo da quella mandataria

 

28.02.2011

Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, 3.02.2011 n. - Attribuzione alle casse previdenziali privatizzate della qualifica di organismi di diritto pubblico - Segnalazione ai sensi dell'articolo 6, comma 7, lett. e) ed f) del decreto legislativo n. 163 del 12 aprile 2006

 

28.02.2011

Tar Toscana, Sez. I, sentenza 14.02.2011 n. 317 - Sulla differenza tra consorzi ordinari e consorzi stabili in materia di partecipazione alle procedure d'appalto

 

26.02.2011

Tar Campania, Napoli, Sez. I, sentenza 31.01.2011 n. 597 - Non è necessario rendere la dichiarazione relativa ai requisiti di cui all'art. 38, lett. b) e c), del d.lgs. n. 163/06, anche con riferimento ai procuratori, nell'ipotesi di società di capitali

 

26.02.2011

Tar Puglia, Bari, sez. I, sentenza 1.02.2011 n. 213 - Sulla legittimità della revoca dell'aggiudicazione provvisoria per mancanza del requisito di regolarità fiscale, sanato dalla concorrente soltanto successivamente all'adozione del provvedimento

 

26.02.2011

Tar Campania, Napoli, Sez. I, sentenza 26.01.2011 n. 471 - Sull'illegittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente per carenza di requisiti che risultino sproporzionati rispetto alle caratteristiche del servizio da affidare

 

26.02.2011

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 28.01.2011 n. 673 - Sul legame familiare tra società concorrenti in una medesima gara d'appalto

 

26.02.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 26.01.2011 n. 552 - Sulla legittimità della scelta di un comune di gestire direttamente il servizio di illuminazione votiva cimiteriale

 

26.02.2011

Tar Piemonte, Sez. I, sentenza 27.01.2011 n. 114 - Sulla legittimità della revoca di un'aggiudicazione provvisoria, in presenza di un'unica offerta non valida

 

21.02.2011

Tar Abruzzo, Sez. L'Aquila, sentenza 31.01.2011 n. 35 - Sull'interpretazione dell'art. 38 del d.lvo 163/2006 (c.d. Codice dei contratti pubblici)

 

21.02.2011

Tar Veneto, Sez. I, sentenza 27.01.2011 n. 115 - Sull'illegittimità dell'esclusione di un concorrente per violazione di obblighi fiscali di modesto rilievo (fattispecie relativa a fusione societaria)

 

7.02.2011

Tar Lazio, Sez. III quater, sentenza 25.01.2011 n. 733 - Sulla legittimità dell'esclusione da una gara di R.T.I. per omessa dichiarazione in ordine a condanne penali riportate dall'amministratore della società mandante

 

7.02.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 25.01.2011 n. 528 - Sulla legittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente, per mancata sottoscrizione dell'offerta economica

 

7.02.2011

Tar Campania, Napoli, Sez. VIII, sentenza 21.01.2011 n. 406 - Sulla giurisdizione del G. O. nell'ipotesi di società consortile la cui attività si fondi su criteri di rendimento, di efficacia e di redditività che opera in un ambiente concorrenziale (nel caso di specie, mercato all'ingrosso)

 

7.02.2011

Tar Umbria, sez. I, sentenza 20.01.2011 n. 17 - Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente da un gara per violazione della normativa inerente l'indicazione preventiva dei costi di sicurezza relativi all'impresa partecipante

 

31.01.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 21.01.2011 n. 409 - Sui presupposti necessari ai fini dell'applicazione della causa di esclusione ex art 38, c.1, lett. f, D. lgs. n. 163/06

 

31.01.2011

Tar Piemonte, Sez. I, sentenza 20.01.2011 n. 33 - Sull'interpretazione dell'art. 38, c. 1, lett. f), del d.lgs. n. 163/06 (Codice dei contratti)

 

31.01.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 11.01.2011 n. 83 - E' legittimo il provvedimento di aggiudicazione adottato da una stazione appaltante nei confronti di un concorrente che abbia prodotto un DURC incompleto, per mancata pronuncia di uno degli enti tenuti al rilascio

 

31.01.2011

Tar Lombardia, Brescia sez. II, sentenza 12.01.2011 n. 26 - Sull'obbligo in capo ai concorrenti che intendano partecipare alle procedure di gara di indicare separatamente i costi per la sicurezza pena l'esclusione dalla medesima. Sull'obbligo della commissione giudicatrice di predisporre particolari cautele a tutela della conservazione dei plichi contenenti le offerte tecniche ed economiche, e di farne esplicita menzione nel verbale di gara

 

31.01.2011

Tar Lazio, Sez. III ter, sentenza 14.01.2011 n. 325 - Sulla legittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente per aver presentato la documentazione relativa al possesso dei requisiti di qualificazione redatta in lingua straniera non accompagnata da una traduzione giurata

 

31.01.2011

Tar Lombardia, Brescia sez. II, sentenza 14.01.2011 n. 51 - Sulla legittimità dell'aggiudicazione di un appalto del servizio di gestione dell'asilo nido comunale ad una società cooperativa sociale consortile costituita da due gruppi di cooperative

 

29.01.2011

Tar Lazio, Sez. Latina, sentenza 14.01.2011 n. 21 - Sull'obbligo, in capo alla stazione appaltante, d'indicare, nel bando di gara, i criteri di selezione e la ponderazione relativa attribuita a ciascuno di essi, anche mediante una soglia, espressa con un valore numerico determinato

 

29.01.2011

Tar Campania, Napoli, Sez. VIII, sentenza 14.01.2011 n. 201 - Sull'illegittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente, per accertata irregolarità nel pagamento di una cartella esattoriale, non debitamente notificata allo stesso

 

29.01.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 17.01.2011 n. 224 - Sulla legittimità della clausola di un bando di gara per l'affidamento del servizio di distribuzione del gas che attribuisce un valore preponderante all'elemento economico

 

28.01.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 11.01.2011 n. 77 - Sulla non applicabilità del divieto di partecipazione a gare d'appalto, imposto dall'art. 13 del D.L. n. 223/06, alle società miste, partecipate da soggetti pubblici e privati

 

28.01.2011

Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 12.01.2011 n. 104 - Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente per carenza della regolarità contributiva in corso di gara

 

28.01.2011

Tar Abruzzo, Sez. I, sentenza 10.01.2011 n. 3 - Ogni impresa operante in un determinato settore ha un interesse tutelato a contestare la scelta della p.a. di non procedere all'indizione di una procedura di gara pubblica. Sulle condizioni che devono sussistere affinchè si possa far ricorso alla procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara

 

24.01.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 4.01.2011 n. 11 - Sulla legittimità del recesso, da parte di un'amministrazione comunale, di un contratto già sottoscritto, per caducazione dello stesso a seguito dell'annullamento degli atti che ne hanno determinato la stipulazione

 

24.01.2011

Tar Lombardia, Brescia sez. II, sentenza 8.01.2011 n. 23 - Sull'illegittimità dell'esclusione da una gara di un concorrente che abbia svolto, in precedenza, servizi analoghi ma non identici a quelli richiesti dal bando. Sulla portata del significato da attribuire al termine "servizio analogo", ai fini dell'aggiudicazione di una gara d' appalto

 

24.01.2011

Tar Lazio, Sez. III, sentenza 31.12.2010 n. 39288 - Sulla facoltà ex art. 46 d. lgs. n. 163/2006 per le stazioni appaltanti di invitare, se necessario, i concorrenti a completare o a fornire chiarimenti in ordine al contenuto dei certificati, documenti e dichiarazioni presentati. Sui requisiti ex art. 38 del D.lgs. 163/2006: teoria del c.d. falso innocuo

 

24.01.2011

Tar Campania, Napoli, Sez. I, sentenza 30.12.2010 n. 28227 - Sulla legittimità dell'esclusione di un concorrente da una gara di appalto determinata dalla pregiudizievole annotazione sul casellario informatico dell'AVCP di una precedente esclusione disposta da altra amministrazione. Sulla possibilità, per la stazione appaltante, di valutare l'affidabilità morale di un concorrente in relazione a fatti di reato per i quali sia intervenuta l'estinzione a norma dell'art. 445 c.p.p., c. 2

 

24.01.2011

Tar Lazio, Sez. III, sentenza 30.12.2010 n. 39154 - Sulla legittimità della clausola di un bando che prescriva, a pena di esclusione, la mancanza di situazioni di collegamento o di controllo tra imprese

 

24.01.2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 4.1.2011 n. 2 - Sulla legittimità della scelta di una stazione appaltante in una procedura di gara per l'affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale, di attribuire un maggior peso ponderale all'elemento economico rispetto a quello qualitativo

 

24.01.2011

Tar Lombardia, Milano, sez. I, sentenza 27.12.2010 n. 7715 - Sulla dichiarazione ex art. 38 d.lgs. n. 163/2006 e sulla valutazione della gravità del reato

 

21.01.2011

I limiti alla sindacabilità del criterio di aggiudicazione della gara d’appalto - Consiglio di Stato, sez. V, sentenza 03.12.2010 n. 8408 (Aurelio Schiavone)

 

18.01.2011

Tracciabilità dei flussi finanziari relativi agli appalti ed ai finanziamenti pubblici di Alberto Barbiero

 

15.01.2011

Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture - Determinazione n. 9 del 22 dicembre 2010 - Questioni interpretative concernenti le procedure di gara per l'affidamento del servizio di realizzazione, erogazione, monitoraggio e rendicontazione di voucher sociali

 

15.01.2011

INPDAP - Circolare n. 26 del 28.12.2010 - Oggetto: Prevenzione delle infiltrazioni criminali nelle commesse pubbliche - Tracciabilità dei flussi finanziari connessi agli appalti pubblici

 

15.01.2011

INPDAP - Circolare n. 23 del 22.12.2010 - Oggetto: Acquisizione del documento unico di regolarità contributiva (DURC) nella gestione delle spese derivanti da attività negoziale. Ricadute tecnico-operative nella conduzione delle procedure amministrativo-contabili

 

10.01.2011

Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture - Determinazione n. 10 del 22 dicembre 2010 - Ulteriori indicazioni sulla tracciabilità dei flussi finanziari (Art. 3 legge n. 136 del 2010, come modificata dalla legge n. 217 del 2010)

 

10.01.2011

Legge 17 dicembre, n. 217 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 novembre 2010, n. 187, recante misure urgenti in materia di sicurezza