Novità in materia di lavori pubblici e forniture di beni e servizi

 

18.07.2004 Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici - Comunicato n. 41 del 13.07.2004 - Oggetto: Invio circolare Ministero della Giustizia del 7 luglio 2004

 

18.07.2004 Consiglio di Stato, sezione V, 12 luglio 2004, n. 5053 - E' legittima l'esclusione dalla gara l'impresa che, ancorché avente meno di 15 dipendenti, non ha presentato la certificazione prescritta dall'art. 17 della legge n. 68/1999 che non discrimina l'obbligo in base al numero dei dipendenti. La predetta certificazione non può essere surrogata da altra documentazione e si dubita possa essere oggetto di autocertificazione - Si veda anche Consiglio di Stato, sez. V, 10 ottobre 2003, n. 8139 - Consiglio di Stato, sez. V, 4 febbraio 2004, n. 364 - Consiglio di Stato, sez. V, 14 maggio 2004, n. 3148

 

17.07.2004

Riflessioni sulla criminalità organizzata: "nolo a freddo" e aiuti al mezzogiorno - Articolo di Giovanni Falcone - (Responsabile aziendale antiriciclaggio, già ufficiale Guardia di Finanza)

 

17.07.2004

Consiglio di Stato, sentenza n. 5013 del 6 luglio 2004 - sul procedimento di verifica dell’anomalia dell’offerta

 

14.07.2004

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE COMUNITARIE - Circolare 29 Aprile 2004 - Principi   da   applicare,   da   parte  delle  stazioni  appaltanti, nell'indicazione  delle specifiche tecniche degli appalti pubblici di forniture sotto soglia comunitaria

 

13.07.2004 Ministero delle Politiche comunitarie - Circolare 29 aprile 2004. 685 - Principi da applicare, da parte delle stazioni appaltanti, nell'indicazione delle specifiche tecniche degli appalti pubblici di forniture sotto soglia comunitaria - G.U. n. 161 del 12 luglio 2004

 

12.07.2004 Tar Liguria, Sez. II, 27/5/2004 n. 823 - Il Tar Liguria rimette dinnanzi la Corte di Giustizia CE la questione relativa alla compatibilità con il diritto comunitario della disciplina nazionale transitoria di salvaguardia delle concessioni di servizi pubblici affidate senza gara

 

12.07.2004

Tar Abruzzo, Sez. L'Aquila, 5.07.2004, n. 813 - Sull'illegittimità della proroga dell'appalto intervenuta dopo la scadenza del contratto

 

7.07.2004

Tar Lombardia Brescia, sentenza n. 663 del 18.06.2004 - Cauzione definitiva costituita a favore dell’amministrazione a garanzia degli obblighi convenzionali per la gestione del gioco del bingo

 

6.07.2004

Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici - Deliberazione n. 117 del 23 giugno 2004 - Oggetto: svincolo della cauzione di cui all’art. 30, comma 2-ter, della legge 11 febbraio 1994 n. 109 e s.m.

 

6.07.2004

Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici - Determinazione n. 12/2004 dell'1.07.2004 - “Atto di indirizzo sulle modalità di dimostrazione del requisito di cui all’art. 8. comma 3, lettere a) e b) della legge 11 febbraio 1994, n. 109  e s. m. e all’art. 4 del d.P.R. 21 gennaio 2000, n. 34 e s. m. (sistema di qualità aziendale ed elementi significative e correlati del sistema di qualità aziendale)”

 

6.07.2004 Tar Lazio Latina, sentenza del 23 aprile 2004, n. 270 - La pubblicità delle sedute di gara relative alla scelta del contraente è posta a presidio inderogabile dell’interesse pubblico alla trasparenza e all’imparzialità della pubblica amministrazione. La sua omissione costituisce pertanto vizio della procedura comportante l’invalidità derivata di tutti gli atti successivi.
Dall’annullamento dell’aggiudicazione non scaturisce immediatamente il diritto al risarcimento del danno in forma specifica, bensì una vicenda ripristinatoria suscettiva di reintegrare la ricorrente nella posizione di partecipante

 

6.07.2004 Tar Lazio Latina, sentenza del 4.06.2004 n. 410 - Legittimamente il bando di gara può prevedere - senza tipizzarne le ipotesi  - l’esclusione di concorrenti che, pur formalmente non collegate e quindi in regola con l’art. 2359 cod.civ., presentano situazioni di connessione sostanziale tali da far in concreto ritenere la violazione dei principi di par condicio e di segretezza delle offerte idonea a pregiudicare la correttezza della gara

 

6.07.2004

Carmine Volpe (Consigliere di Stato) - Bandi di gara e inviti alla gara

 

4.07.2004

Concessione di servizio o di lavori? Appalto o concessione? Note critiche a margine di T.A.R. Puglia, Bari, III, 9 giugno 2004, n. 2483 - di Lino Bellagamba

 

4.07.2004

Tar Puglia, Bari, sez. III, 9/6/2004 n. 2483 - Sui criteri discretivi tra gli appalti pubblici di servizi di cui al D. Lgs. n. 157/95 e le concessioni di lavori pubblici ex L. n. 109/94

 

2.07.2004

Affidamento diretto di servizi a SpA a capitale pubblico potrebbe violare norme UE - Consiglio di Stato, sez. V ordinanza 22.04.2004 n. 2316

 

30.06.2204 Tar Lecce, sentenza n. 4306 del 22 giugno 2004 - Affidamento del servizio di consulenza assicurativa: obbligo di gara e condanna dell’amministrazione al pagamento del lucro cessante (nel 5% dei caricamenti relativi ai premi assicurativi pagati) - Stante il carattere oneroso del servizio di consulenza e collaborazione assicurativa, il suo affidamento è  assoggettato ai criteri di aggiudicazione di cui al d.lgs. 17 marzo 1995 n. 157. Non solo: risulta illegittima l’aggiudicazione a trattativa privata - Concepire una irrilevanza economica dei costi di provvigione rispetto al premio finale corrisposto dall'assicurato contrasta  con le stesse leggi dell'economia – a cura di Sonia Lazzini

 

29.06.2004 Legge 24 giugno 2004, n. 162 - Conversione del decreto-legge 26 aprile 2004, n. 107 Proroga del termine di validità delle certificazioni rilasciate dalle Società Organismi di attestazione (SOA) agli esecutori di lavori pubblici - (G.U. n. 148 del 26 giugno 2004)

 

26.06.2004

M. Barbero - Annullamento dell’aggiudicazione e vizio del contratto (Nota a Cons. Stato, Sezione V, n. 3465/2004)  [cfr notiziario del 3 giugno con il testo della sentenza]

 

24.06.2004 Tar Napoli, sentenza n. 8864 del 24 maggio 2004 Gare d’appalto, il bando detta legge per l’esclusione

 

23.06.2004 Consiglio di Stato, sentenza n. 3825 del 14 giugno 2004 - Offerte, anomalia senza consulenti

 

23.06.2004 Consiglio di Stato,  Ordinanza 21 maggio 2004 n. 3355 - alla Adunanza Plenaria tutte le questioni sull’annullamento dell’aggiudicazione, la sorte del contratto, le questioni di giurisdizione ed i poteri del G.A.

 

22.06.2004 Le imprese non possono essere escluse dalle gare di appalto a causa di reati commessi che siano stati successivamente depenalizzati - Consiglio di Stato, Sezione IV, Sentenza n. 3185 del 18/05/2004

 

22.06.2004 Cassazione, sentenza 11 giugno 2004 n. 11082 – In caso di sospensione dei lavori, l’appaltatore, che non abbia esercitato la facoltà di recesso, ha diritto soltanto al conseguimento dei maggiori oneri sopportati in seguito all’interruzione del pubblico appalto e non è esonerato dall’adempimento degli obblighi derivanti dal contratto

 

22.06.2004 Corte dei Conti, sentenza n. 200 del 27 maggio 2004 - Sottoposto al giudice contabile una fattispecie di responsabilità da danno erariale per mancato incameramento di polizze definitive, aventi il pagamento a semplice richiesta scritta, a seguito di rescissione d’ufficio per inadempimento di tre contratti di appalto di lavori pubblici – a cura di Sonia Lazzini

 

19.06.2004

Tar Emilia-Romagna, sez. di Parma, 10.06.2004 n. 257 - Sul risarcimento dei danni in caso di illegittima esclusione da una gara di appalto

 

18.06.2004

Il divieto di rinegoziazione delle offerte nelle gare d’appalto - Il caso della trattativa privata per l’affidamento di lavori pubblici -Massimo Fragolino - (Responsabile gare e contratti - Specializzato SSPA)

 

18.06.2004

TAR Lazio, Sez. III, 31/5/2004 n. 5126 - Sugli elementi necessari per affermare l'esistenza di un collegamento sostanziale tra imprese che determina l'esclusione dalla gara

 

18.06.2004

Tar Lazio, Sez. III ter, 9/6/2004 n. 5460 - Sulle ragioni per cui un'impresa pubblica ha di per sé natura di organismo pubblico

 

16.06.2004 Tar Milano, sentenza n. 2360 del 7 giugno 2004 -  sulla necessità per la P.A. appaltante di valutare l’incidenza delle condanne sul requisito dell’affidabilità morale e professionale delle imprese

 

16.06.2004 Consiglio di Stato, Sez. IV – sentenza 7 giugno 2004 n. 3554 1. Contratti della P.A. – Offerte – Offerte anomale – Previsione nel bando di giustificazioni preventive – Possibilità – Limiti – Valutazione in contraddittorio con le imprese – Va in ogni caso garantita

 

16.06.2004

Appalti pubblici di servizi: sulla moralità professionale dei soggetti partecipanti - Consiglio di Stato, sez. V decisione 28.05.2004 n. 3466

 

12.06.2004 Sono illegittime le clausole del bando di gara che vietano la partecipazione alla gara o prevedono l’esclusione diretta in caso di collegamento societario - Consiglio di Stato, Sezione V, Sentenza n. 2728 del 04/05/2004

 

9.06.2004

Riapertura di gara deve essere esercitata in conformità ai principi di svolgimento - Consiglio di Stato, sez.V sentenza 15.03.2004 n. 1272

 

8.06.2004

Consiglio di Stato, Sez. V, 28/5/2004 n. 3472 - Sull'impossibilità di disapplicare il bando di gara

 

8.06.2004

Consiglio di Stato, Sez. V, 28/5/2004 n. 3463 - Sulla giurisdizione del G.A. in materia di controversie concernenti la revoca in sede di autotutela di un provvedimento di aggiudicazione ai sensi dell'art. 23 della L. 1034/1971, introdotto dall'art. 4 della l. 205/2000

 

6.06.2004

Sergio De Felice - Consigliere di Stato - Relazione al corso su “La nuova disciplina in tema di gestione e appalti di lavori relativi ai beni culturali”, Roma, Ambasciatori Palace Hotel, 20 e 21 maggio 2004 ( da www.giustizia-amministrativa.it )

 

4.06.2004 Consiglio di Stato, sentenza n. 3465 del 28 maggio 2004 – dopo una disamina dei quattro distinti orientamenti giurisprudenziali e dottrinali in materia di effetti dell’annullamento dell’aggiudicazione sul contratto di appalto, afferma che l’annullamento dell’aggiudicazione comporta non già la nullità, l’annullabilità o l’inefficacia, ma la caducazione automatica degli effetti negoziali del contratto di appalto successivamente stipulato

 

4.06.2004

Tar Parma, sentenza n. 245 del 28 maggio 2004 - sui requisiti di ammissione ad una gara per l’affidamento del servizio di tesoreria e sui limiti del potere della commissione di gara di determinare gli elementi da valutare per l’aggiudicazione

 

2.06.2004 Bandi di gara: concorrenza tutelata - Consiglio di Stato, Sezione 5, sentenza n. 2150 del 15 aprile 2004

 

31.05.2004 AUTORITA’ PER LA VIGILANZA SUI LAVORI PUBBLICI - Determinazione n. 10/2004 del 25 maggio 2004 - Integrazione alla determinazione del 21 aprile 2004 n. 6 riguardante indicazioni operative in ordine alla verifica triennale delle attestazioni di qualificazioni

 

31.05.2004 AUTORITA’ PER LA VIGILANZA SUI LAVORI PUBBLICI - Determinazione n. 9/2004 del 19 maggio 2004 - “Contenzioso in fase di appalto conseguente ad una o più sospensioni dei lavori, disposte - in esito a prescrizioni degli organi preposti alla tutela dei beni culturali - per l’esecuzione di campagne di indagini archeologiche nel sottosuolo. Valutazione della possibilità di limitare gli effetti negativi di ordine economico correlati a tale fattispecie”

 

31.05.2004 AUTORITA’ PER LA VIGILANZA SUI LAVORI PUBBLICI - Deliberazione n. 83  Adunanza del 12 maggio 2004 - Oggetto: pubblico incanto per l’aggiudicazione dei lavori di manutenzione ordinaria e non programmata dell’impianto di climatizzazione del palazzo di Giustizia di Piazza E. De Nicola per la durata di tre anni. ASTA n° 8/2004

 

29.05.2004

Tar Lazio, sez. I bis, 24/5/2004 n. 4855 - Sull'onere della commissione di gara di verbalizzazione delle attività svolte a partire dalla fase di apertura dei plichi

 

28.05.2004

Partecipazione delle A.T.I. agli appalti pubblici di fornitura di beni e servizi - Consiglio di Stato, sez. V sentenza 14.05.2004 n. 3134

 

28.05.2004

Le offerte anormalmente basse negli appalti pubblici di beni e servizi: orientamenti giurisprudenziali - Dr. Nadia Beccati Funzionario P.A. - Responsabile ufficio gare

 

28.05.2004

AUTORITA’ PER LA VIGILANZA SUI LAVORI PUBBLICI - Determinazione n. 8/2004 del 12 maggio 2004 - “Esclusione dalle gare nel caso di sussistenza di pronunce in ordine a errori gravi commessi nell’esecuzione di lavori”

 

27.05.2004 Appalti di servizi: illegittima la previsione di un maggiore punteggio tecnico in relazione alle dimensioni dell'impresa - Tar Sicilia Palermo, 6 maggio 2004 n. 809

 

25.05.2004

Il collegamento tra imprese in sede di gara d’appalto va verificato attraverso l’esame della fattispecie concreta - Commento a T.A.R. Sicilia, Sez. I di Catania, sentenza 12.03.2004, n. 626 - Articolo di Carmelo Giurdanella e Salvatore Mattia - (Avvocati, Studio Legale Giurdanella e Associati)

 

25.05.2004

Sulla concreta verifica del collegamento tra imprese in sede di gara d'appalto - TAR Catania, sez. I, sentenza 12.03.2004 n. 626

 

22.05.2004

L’attuazione dell’art. 30, comma 6-bis, della legge 109/1994: spunti di riflessione in attesa dello schema di regolamento relativo all’attività di verifica progettuale*. - Articolo di Rossana Saraceni - Avvocato in Roma

 

20.05.2004 Consiglio di Stato, sezione V, 14 maggio 2004, n. 3148 - E' legittima l'esclusione dalla gara l'impresa che, ancorché avente meno di 15 dipendenti, non ha presentato la dichiarazione prescritta dall'art. 17 della legge n. 68/1999

 

20.05.2004

AUTORITA’ PER LA VIGILANZA SUI LAVORI PUBBLICI - Determinazione n. 7 del 28 aprile 2004 - “mancato pagamento ai subappaltatori”

 

18.05.2004

La partecipazione dei consorzi agli appalti pubblici di forniture e servizi - Articolo della Dott.ssa Nadia Beccati - Funzionario P.A. - responsabile settore Gare

 

18.05.2004

TAR Lazio, sez. II, 12/5/2004 n. 4342 - Sul potere dell'Autorità di vigilanza sui lavori pubblici di annullare direttamente le singole attestazioni SOA

 

15.05.2004

Tar Calabria, Catanzaro, sez. II, 11/5/2004 n. 1061 - Non sussiste la giurisdizione del giudice amministrativo per le controversie concernenti vicende susseguenti all'affidamento dei lavori e del servizio - ( da www.dirittoservizipubblici.it )

 

15.05.2004

Consiglio di Stato, Sez. V, 11.05.2004 n. 2961 - Sulla differenza tra proroga e rinnovo tacito del contratto - ( da www.dirittoservizipubblici.it )

 

15.05.2004

camera arbitrale LAVORI PUBBLICI - Comunicato n. 11 dell'11.05.2004 - Cessazione dell’appartenenza all’Elenco dei Periti per scadenza del triennio

 

15.05.2004 Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti - Circolare 7 maggio 2004, n. 685 - Art. 14, comma 11, della legge 11 febbraio 1994, n. 109, e successive modificazioni ed integrazioni - Pubblicazione dei programmi triennali dei lavori pubblici e dei suoi aggiornamenti annuali - (G.U. n. 111 del 13 maggio 3004)

 

14.05.2004 Consiglio di Stato, sentenza n. 2962 dell’11 maggio 2004 - se dall’annullamento dell’aggiudicazione scaturisce che l’appalto avrebbe dovuto essere aggiudicato all’impresa ricorrente, va riconosciuto il diritto al risarcimento del danno, determinabile anche equitativamente nella misura del dieci per cento dell’offerta

 

14.05.2004

Aggiudicazione provvisoria di un appalto concorso e revoca della procedura di gara - Articolo di Fabio Buchicchio ed Emanuele Cosmi - Commento a Cons. Stato, Sezione V, Sentenza del 1 aprile 2004, n. 1813 - (Avvocati, Studio Legale Giurdanella e Associati)

 

13.05.2004 Consiglio di Stato, Sezione 5, sentenza n. 2722 del 4 maggio 2004 – sull’incameramento della cauzione provvisoria

 

13.05.2004

Appaltatore non può prendere visione delle relazioni riservate del direttore - Consiglio di Stato, sez. V, sentenza 15.04.2004 n. 2163

 

12.05.2004 Decreto del Ministero delle attività produttive 12 marzo 2004, n. 123 - Schemi di polizza tipo per le garanzie fideiussorie e le coperture assicurative previste agli articoli 17 e 30 della legge 11 febbraio 1994, n. 109, e successive modificazioni, e dal regolamento generale di attuazione emanato con decreto del Presidente della Repubblica 21 dicembre 1999, n. 554, in materia di lavori pubblici - (G.U. n. 109 dell'11 maggio 2004 - S.o. n. 89) - Allegato

 

12.05.2004 Sonia Lazzini, Lo svincolo della cauzione provvisoria - Nel silenzio della norma nazionale (alcune regioni hanno trovato una soluzione alternativa) , sussiste ancora un problema di esistenza della copertura delle cauzioni provvisorie sul secondo classificato fino all’aggiudicazione definitiva al primo in graduatoria ( da www.segretarientilocali.it )

 

12.05.2004

TAR Lazio, sez. II ter, 20/4/2004 n. 3430 - Sulla interpretazione delle clausole ambigue o incerte: principio del favor partecipationis - Sull'obbligo di modulare il servizio in ragione delle esigenze dell'amministrazione

 

12.05.2004

TAR Puglia, Lecce, sez. II, 21/4/2004 n. 2549 - Sulla legittimità dell'affidamento diretto di un servizio pubblico ad una società a totale partecipazione pubblica - Sulla norma di salvezza ex art. 113 , comma 15 bis, TUEL

 

11.05.2004 Commette indebito arricchimento la pubblica amministrazione che traendo un vantaggio dalla esecuzione di un’opera professionale non ne corrisponde il compenso - Cassazione Civile Sentenza n. 6201 del 29.03.2004

 

11.05.2004

ATTO DI SEGNALAZIONE AL GOVERNO E AL PARLAMENTO - Oggetto: Cooperative sociali e fondazioni. Requisito del capitale sociale di cui all’art. 98, comma 1, lett. b) del d.P.R. 21 dicembre 1999, n. 554

 

8.05.2004 Consiglio di Stato, sez. V, 4 maggio 2004, n. 2735 - Deve essere esclusa l'offerta la cui busta interna sia inavvertitamente aperta insieme al plico esterno, pur in presenza di comportamento incauto del seggio di gara, quando tale evento sia da attribuirsi ad imperizia nella confezione del plico, trattandosi comunque di violazione del principio di segretezza delle offerte

 

8.05.2004 Consiglio di Stato, sez. V, 4 maggio 2004, n. 2729 - Distinzione tra l'obbligo di esclusione delle imprese controllate (art. 10, comma 1-bis, legge 109/94 e art. 2359, primo comma, c.c.) e la possibilità di esclusione delle imprese controllate; in quest'ultimo caso, pur essendo inammissibile qualunque automatismo, l'esclusione è dovuta quanto nel caso concreto siano violati i principi della segretezza e unicità dell'offerta

 

7.05.2004

Decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 2004, n. 115 - Criteri  per  il  rilascio  dell'autorizzazione  alla prestazione, da parte  di  intermediari  finanziari,  di  fideiussioni  in  relazione all'affidamento  di lavori pubblici, ai sensi dell'articolo 30, comma 1, della legge 11 febbraio 1994, n. 109

 

7.05.2004 Consiglio di Stato, sezione V, 15 aprile 2004, n. 2160 - Deve essere escluso il concorrente la cui offerta è inferiore ai minimi tariffari già decurtati dalla riduzione massima del 20% - Risarcimento per equivalente a favore del concorrente che doveva risultare legittimamente aggiudicatario

 

7.05.2004 Consiglio di Stato sentenza n. 2736 del 4 maggio 2004 - sulla clausola contenuta nella lex specialis che prevede per la partecipazione di avere già svolto un servizio "identico" a quello oggetto della gara

 

5.05.2004

Tar Campania, Salerno, Sez. I, 29/4/2004 n. 300 - Sul potere dell'Amministrazione di riaprire una gara per illegittima esclusione di un concorrente ( da www.dirittoservizipubblici.it )

 

30.04.2004

Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici - Comunicato - Proroga delle attestazioni di qualificazione SOA e dei certificati e dichiarazioni di qualità

 

30.04.2004 Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici - Deliberazione n. 6 del 21.04.2004 - “Documentazione mediante la quale le imprese, al fine di ottenere la verifica triennale della loro attestazione, dimostrano l’esistenza dei requisiti di ordine generale e disposizioni in materia di modalità di verifica, da parte delle SOA (società organismi di attestazione), delle autodichiarazioni rese dalle imprese nonché criteri cui devono attenersi le SOA nella loro attività di verifica dell’esistenza della capacita strutturale delle imprese”

 

30.04.2004 Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici - Deliberazione n. 5 del 21.04.2004 - Oggetto: Ulteriori criteri cui devono uniformarsi le SOA in materia di rilascio di attestazioni relative ad imprese cedenti e ad imprese cessionarie di aziende o di rami di aziende

 

30.04.2004 Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici - Deliberazione n. 4 del 21.04.2004 - Appalto di lavori pubblici a trattativa privata, ai sensi di leggi speciali ed ordinanze di emergenza, emanate in occasione di eventi calamitosi

 

30.04.2004

Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici - Deliberazione n. 3 del 21.04.2004 - Appalti di progettazione e supporto alla progettazione

 

30.04.2004

ASSESSORATO DEI LAVORI PUBBLICI - Tabella dei numeri indice relativi alle variazioni dei costi della mano d'opera, dei materiali, dei trasporti e dei noli nelle province siciliane con decorrenza 1 gennaio 2004, per la determinazione della revisione prezzi ai sensi del l'art. 6 della legge regionale 7 agosto 1990, n. 30

 

30.04.2004

ASSESSORATO DEI LAVORI PUBBLICI - Tabelle dei numeri indice relativi alle variazioni del costo della mano d'opera, dei materiali, dei trasporti e dei noli nelle province siciliane per il bimestre novembre-dicembre 2003

 

30.04.2004

Risarcimento negato se l'atto illegittimo della P.A. origina da difficile interpretazione - Consiglio di Stato, sez. V, sentenza 15.04.2004 n. 2151

 

29.04.2004

Consiglio di Stato, sentenza n. 1660 del 29 marzo 2004 - Legittima l'esclusione da una gara per mancata dichiarazione in ordine al patteggiamento - ( da www.segretarientilocali.it )

 

29.04.2004 Convenzione tra INAIL, INPS e Casse Edili per il rilascio del Documento unico di regolarità contributiva (DURC) - ( da www.segretarientilocali.it )

 

27.04.2004 Decreto-Legge 26 aprile 2004, n. 107 - Proroga del termine di validità delle certificazioni rilasciate dalle Società Organismi di attestazione (SOA) agli esecutori di lavori pubblici. (in G.U. n. 98 del 27 aprile 2004)

 

25.04.2004 Da Italia Oggi del 23 aprile: Legge Comunitaria 2004,  Sui contratti la p.a. respira

 

25.04.2004

Offerte anomale: il giudizio di attendibilità del g.a. - Consiglio di Stato sez. IV sentenza n. 2114 del 14.04.2004 - ( Da www.giurdanella.it )

 

21.04.2004 Consiglio di Stato, Sez. V, 15/4/2004 n. 2162 - Sull'interpretazione delle clausole del bando di gara - (www.dirittodeiservizipubblici.it)

 

21.04.2004

Consiglio di Stato, Sez. V, 15/4/2004 n. 2155 - Sulla rilevanza industriale del servizio di gestione parcheggi -

(www.dirittodeiservizipubblici.it)

 

21.04.2004 "Appalti pubblici: le prescrizioni sulla chiusura delle buste contenenti l'offerta tra garanzie di integrità, imputabilità e massima partecipazione" (nota a Consiglio di Stato, sezione quinta, sentenza n. 307/04, depositata il 29 gennaio) di Carmelo Giurdanella ed Elio Guarnaccia*

 

21.04.2004 LINO BELLAGAMBA - (consulente e formatore in appalti pubblici e in project financing) - La qualificazione obbligatoria nei lavori pubblici: dalla prima pronuncia del T.A.R. Calabria al D.P.R. 93/2004

 

18.04.2004

Tar Lombardia, Milano, sez. III, 13/4/2004 n. 1451 - Sulla natura di servizio pubblico locale del servizio di spazzamento delle strade comunali - Sulla competenza del Consiglio comunale in materia di partecipazione a società di capitali destinate a soddisfare fini pubblici ( da www.dirittodeiservizipubblici.it )

 

18.04.2004

Tar Veneto, Sez. I, 14/4/2004 n. 1038 - Sulla natura autoesecutiva della norma che prevede tra i requisiti di partecipazione alla gara la dichiarazione attestante il rispetto delle norme che disciplinano il diritto al lavoro dei disabili ( da www.dirittodeiservizipubblici.it )

 

16.04.2004 Tar Campania, sentenza n. 2836 del 2004 - Da Italia Oggi del 16 aprile:  Enti locali - Appalti, basta una pubblicazione

 

16.04.2004 I lavori pubblici dell’ente locale. il responsabile unico del procedimento: compiti e funzioni - Articolo di Maria Grazia Toppi

 

16.04.2004 Documento programmatico sulla sicurezza - Articolo di Luca M. De Grazia

 

16.04.2004

Bandi di gara in rete ed accessibilità dei siti web della P.A.: il Tar lazio si pronuncia sulla validità dell’attività amministrativa in forma elettronica - Carmelo Giurdanella ed Elio Guarnaccia - (Avvocati , Studio Legale Giurdanella e associati)

 

16.04.2004 Decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo 2004, n. 93 - Regolamento recante modifica al decreto del Presidente della Repubblica 25 gennaio 2000, n. 34, in materia di qualificazione degli esecutori di lavori pubblici. Allegato E

 

13.04.2004 Consiglio di Stato, sezione V, 7 aprile 2004, n. 1981 - Illegittima aggiudicazione a terzi di gara di progettazione, criteri per la valutazione del risarcimento per equivalente a favore del concorrente che doveva risultare legittimamente aggiudicatario

 

5.04.2004

M. Barbero, Nota di commento a cons. stato, sez. v, n. 768/2004 in materia di verifica dell’anomalia dell’offerta nell’ambito di gare per l’aggiudicazione di un appalto di servizi ( da www.diritto.it )

 

5.04.2004 Consiglio di Stato, sentenza n. 1812 del 1 aprile 2004 - sulla prevalenza delle norme contenute nel T.U. ee.ll. che prevedono la competenza dirigenziale sull’art. 21, comma 5, del D.P.R. n. 554/1999 e sulla possibilità per un dirigente di un Comune che abbia predisposto gli atti della procedura, di presiedere la commissione di gara e pronunciare l’aggiudicazione ( da www.segretarientilocali.it )

 

5.04.2004 Consiglio di Stato, sentenza n. 1625 del 25 marzo 2004  - sui casi in cui si può disporre la rinnovazione parziale delle operazioni di gara a seguito di annullamento dell’aggiudicazione provvisoria ( da www.segretarientilocali.it )

 

5.04.2004

Circolare del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti 18 dicembre 2003, n. 2316 - Disciplina dei contratti misti negli appalti pubblici di lavori, forniture e servizi - (G.U. n. 79 del 3 aprile 2004)

 

3.04.2004 Da Italia Oggi del 2 aprile: Gare vietate alle imprese collegate – commento alla determinazione n. 2/2004 dell’Autorità di vigilanza. [cfr notiziario del 25 marzo]

 

1.04.2004

L'appalto di servizi nella disciplina nazionale e comunitaria - Articolo del Dott. Antonello Floris dell'1.04.2004

 

1.04.2004 Da Italia Oggi del 31 marzo: Impugnazione, se il procedimento è viziato il contratto d’appalto si può annullare

 

1.04.2004 Tar Veneto, Sez. I, 25/3/2004 n. 778 - Sulla illegittimità della clausola del bando di gara che prescrive l'invio delle offerte esclusivamente a mezzo del servizio postale

 

1.04.2004 Da Italia Oggi del 31 marzo: Gare, obbligo di pubblicità totale commento a Consiglio di Stato,  sentenza n. 1427 del 18 marzo 2004 [cfr. notiziario del 25 marzo]

 

1.04.2004 Consiglio di Stato, sezione V, 29 marzo 2004, n. 1660 (conferma T.A.R. Molise, n. 319 del 2000) - Il concetto di moralità professionale di cui all'art. 18 del decreto legislativo n. 406 del 1991 (ora articolo 75 d.P.R. n. 554 del 1999 - n.d.r.) obbliga il  concorrente a presentare una dichiarazione che ponga l’amministrazione nelle condizioni di effettuare la dovuta disamina della sua situazione anche nel caso in cui l’incompatibilità deve ascriversi a reati che hanno costituito oggetto di un procedimento penale concluso con il patteggiamento

 

1.04.2004 Consiglio di Stato, sezione V, 23 marzo 2004, n. 1551 (annulla T.A.R. Puglia, Lecce, sez. II, 14 aprile 2003, n. 1930)
E' illegittima l'ammissione alla gara del concorrente che abbia omesso la dichiarazione di assenza di sentenze di patteggiamento ai sensi dell'art. 75 del d.P.R. n. 554 del 1999 - Anche in assenza di specifica previsione normativa risponde al principio di ragionevolezza che tale dichiarazione sia richiesta anche per il direttore tecnico dell'impresa.

 

30.03.2004

Legittima la pubblicità del bando di gara mediante l'uso del sito internet - TAR Lazio, sez. III ter, sentenza 08.03.2004 n. 2159

 

27.03.2004

Bando di gara: impugnabilità di clausola incompatibile con il diritto comunitario - Corte di Giustizia UE 18.03.2004 n. C-314/01

 

26.03.2004

Sentenze sulle problematiche degli appalti a cura di Sonia Lazzini

 

24.03.2004

Ordine professionale non è un'impresa e non può partecipare alle gare pubbliche - Consiglio di Stato, sez. IV, decisione 16.03.2004 n. 1344

 

24.03.2004 AUTORITA' PER LA VIGILANZA SUI LAVORI PUBBLICI - Determinazione n. 2/2004 del 10 marzo 2004 - Oggetto: Contemporanea partecipazione alle gare di un consorzio di cui all'art. 10, comma 1, lettera b), della legge n. 109/94 e s.m. e dei suoi consorziati.

 

24.03.2004 Attuazione del principio di "effettività" nell'ambito dei servizi pubblici locali: alcuni esempi concreti - Articolo dell'Avv. Iole Petrone

 

20.03.2004

ASSESSORATO DEI LAVORI PUBBLICI - Tabelle dei numeri indice relativi alle variazioni del costo della mano d'opera, dei materiali, dei trasporti e dei noli nelle province siciliane per il bimestre settembre-ottobre 2003

 

18.03.2004

Consiglio di Stato, sezione VI, 8 marzo 2004, n. 1072 (conferma T.A.R. Marche, n. 461 del 2002) - Non è previsto un contenuto minimo delle giustificazioni preventive di cui all'articolo 21, comma 1-bis, legge n. 109 del 1994 tale da rendere inammissibile l'offerta; l'integrazione con le giustificazioni in contraddittorio è fisiologica e non configura una modifica dell'offerta

 

15.03.2004

Sentenze sulle problematiche degli appalti a cura di Sonia Lazzini

 

15.03.2004

Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici - Comunicato N. 39/2004 - Prot. N. 10723/04/isp - Oggetto: Criteri di valutazione in materia di riconoscimento del requisito di  cui all’art. 4 del DPR 34/2000

 

11.03.2004 Salvatore Cacace, (Consigliere di Stato) - Categorie generali e categorie speciali nella redazione dei bandi - ( da www.giustizia-amministrativa.it )

 

10.03.2004 MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - Decreto 15 aprile 2002 - Istituzione del Servizio per l'Alta sorveglianza delle grandi opere - (G. U. n. 54 del 5.03.2004)

 

6.03.2004 Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici - Comunicato n. 38 dell'1.03.2004

 

5.03.2004

AUTORITA' PER LA VIGILANZA SUI LAVORI PUBBLICI - Deliberazione n. 35 del 25 febbraio 2004 - Oggetto: Ulteriori criteri cui devono uniformarsi le Soa in materia di applicazione di tariffe minime

 

5.03.2004 GIUSEPPE CAIA - Autonomia territoriale e concorrenza nella nuova disciplina servizi pubblici locali - ( da www.giustizia-amministrativa.it )

 

24.02.2004

Per accedere agli atti di gara è necessario parteciparvi - Tar Liguria, sentenza 04.02.2004 n. 122

 

23.02.2004 Consiglio di Stato, sezione V, 10 febbraio 2004, n. 500 (annulla T.A.R. Calabria, Catanzaro, sez. I, 27 marzo 2003, n. 870)
Per l’affidamento di incarichi fiduciari di progettazione e progettazione di cui all'articolo 17, comma 12, della legge n. 109 del 1994 (di importo inferiore a 100.000 euro) non necessita la predeterminazione dei criteri essendo sufficiente la verifica dell’esperienza e della capacità professionale e una motivazione sulla scelta dell'incaricato.

 

10.02.2004 Decreto Legislativo 22 gennaio 2004, n. 30 - Modificazioni alla disciplina degli appalti di lavori pubblici concernenti i beni culturali - (G.U. n. 31 del 7-2-2004)

 

8.02.2004

Errore nel bando di gara ed inquinamento della regolarità della competizione - Consiglio di Stato, sez. V, sentenza 20.01.2004 n. 154

 

5.02.2004

Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici - Determinazione del 14 gennaio 2004, n. 1 - Ordinanze sindacali contingibili ed urgenti per motivi di sicurezza pubblica

 

5.02.2004

Consiglio di Stato, Sez. V - sentenza 29 gennaio 2004 n. 307 - Contratti della Pubblica Amministrazione – Appalti di Servizi - Documentazione – Richiesta di integrazioni e chiarimenti – art. 16 d.lgs. n. 157/95 – Criteri di applicabilità - Mancata esclusione dalla gara – Illegittimità

 

4.02.2004 Tar Sicilia-Catania, Sez. III – sentenza 8 gennaio 2004 n. 2 - 1. Contratti della P.A. - Bando - Clausole - Nel caso in cui richiedano adempimenti o dichiarazioni che non sia possibile eseguire o rendere - Non possono essere applicate - 2. Contratti della P.A. - Gara - Dichiarazione sostitutiva del certificato della Camera di commercio - Dichiarazione circa lo stato di "non cessazione" dell’impresa - Omissione - Ammissione in gara - Legittimità - Riferimento alla disciplina istitutiva del registro delle imprese (L. 29 dicembre 1993, n. 580)

 

4.02.2004

MARINA FERRARA e GIUSEPPE PANASSIDI - Gli acquisti di beni e servizi nella legge finanziaria 2004

 

4.02.2004 Consiglio di Stato, Sez. IV – sentenza 26 gennaio 2004 n. 247 - 1. Contratti della P.A. - Gara - Esclusione - Successiva stipula del contratto di appalto - Non fa venir meno l’interesse alla decisione del ricorso avverso l’esclusione - 2. Contratti della P.A. - Gara - Esclusione - Per presunta anomalia dell’offerta - Senza che siano state richieste ed ottenute le giustificazioni delle ditte interessate - Illegittimità - Riferimento alla sentenza della Corte di Giustizia C.E., Sez. VI, 27 novembre 2001

 

31.01.2004

Appalti e decadenza da aggiudicazione provvisoria: decide il giudice ordinario - Tribunale di Roma, sentenza 10.10.2003

 

30.01.2004 ASSESSORATO DEI LAVORI PUBBLICI - Circolare 15 gennaio 2004 - Limiti di soglia degli appalti espressi in euro nonché di quelli derivanti dall'accordo CEE-WTO-GPA espressi in euro ed in DSP ai fini dell'applicazione della normativa europea

 

29.01.2004 Consiglio di Stato, sezione V, 23 gennaio 2004, n. 198 - Anche in presenza di fornitura di beni indicati in modo puntuale nel capitolato non esclude la possibilità di effettuare la gara col criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa se il contratto presenti elementi misti di prestazione di servizi.

 

29.01.2004 Consiglio di Stato, sezione V, 23 gennaio 2004, n. 202 - E' possibile derogare al divieto di menzionare marchi determinati negli atti di gara nel caso in cui non sia possibile fornire una descrizione dell'oggetto del contratto mediante specifiche sufficientemente precise e comprensibili dai concorrenti

 

27.01.2004

GIUSEPPE PANASSIDI e MARINA FERRARA - I lavori pubblici nella legge finanziaria 2004

 

24.01.2004 Il rinnovo dei contratti della Pubblica Amministrazione di Alessandro Massari ( da www.appaltiecontratti.it )

 

23.01.2004

ASSESSORATO DEI LAVORI PUBBLICI - Tabelle dei numeri indice relativi alle variazioni del costo della mano d'opera, dei materiali, dei trasporti e dei noli nelle province siciliane per il bimestre luglio-agosto 2003.

 

23.01.2004

ASSESSORATO DEI LAVORI PUBBLICI - Tabelle dei numeri indice relativi alle variazioni dei costi della mano d'opera, dei materiali, dei trasporti e dei noli nelle province siciliane, con decorrenza 1 luglio 2003, per la determinazione della revisione prezzi, ai sensi dell'art. 6 della legge regionale 7 agosto 1990, n. 30

 

22.01.2004

Consiglio di Stato, Sez. V - sentenza 20 gennaio 2004 n. 155 - 1. Contratti della P.A. - Gara - Commissione di gara - Natura giuridica - Per le attività valutative - E' quella di collegio perfetto - Presenza di tutti i suoi componenti - Necessità - 2. Contratti della P.A. - Gara - Provvedimento di aggiudicazione - Adottato dal Direttore generale di una A.S.L. - Nel caso di irregolare costituzione e funzionamento della commissione giudicatrice della gara, sia nelle fasi istruttorie che in quelle decisionali della procedura - Illegittimità - Fattispecie - 3. Contratti della P.A. - Offerte - Valutazione - Criteri - Loro integrazione - Va effettuata prima della apertura delle buste contenenti le offerte

 

18.01.2004

FIORELLA PITOCCHI - Acquisti in economia di beni e servizi - Riflessioni sulla normativa, anche alla luce dell’art. 15 del d.l. 30 settembre 2003 n. 269

 

16.01.2004

Rinnovo e proroga dei contratti delle Pubbliche Amministrazioni: la sentenza del Consiglio di Stato n. 9302 del 31.12.2003 - Articolo della Dr. Nadia Beccati - Funzionario P.A. - responsabile settore Gare

 

14.01.2004 Tar Lazio, Sez. III Bis – sentenza 30 dicembre 2003 n. 8604 - 1. Contratti della P.A. - Gara - Ammissione delle imprese - Censure che riguardano tale fase - Vanno proposte in sede di impugnativa dell’atto di aggiudicazione - 2. Contratti della P.A. - Bando e lettera di invito - Prescrizione che impone alle imprese di firmare e timbrare i documenti allegati alla offerta - Deve intendersi riferita ai soli documenti provenienti dalle imprese - 3. Contratti della P.A. - Riunioni temporanee di imprese - Nel caso di appalti di servizi - Obbligo di indicare le parti del servizio che saranno assunte da ciascuna impresa - Ex art. 11, 2° comma, del D.L.vo n. 157/1995 - Riguarda solo i raggruppamenti di tipo verticale

 

13.01.2004 Consiglio di Stato, Sez. V – sentenza 31 dicembre 2003 n. 9302 - 1. Contratti della P.A. - Appalti di fornitura - Divieto di rinnovo tacito - Ex art. 6 della L. n. 537/1993 - Riguarda il solo rinnovo tacito - Rinnovo esplicito od applicazione di clausole che prevedono la prorogabilità del contratto - Non rientrano nel divieto - 2. Contratti della P.A. - Appalti di fornitura - Divieto di rinnovo tacito - Ex art. 6 della L. n. 537/1993 - Differenze tra rinnovo e proroga - Individuazione - 3. Contratti della P.A. - Appalti di fornitura - Rinnovo dei contratti - Ex art. 6 della L. n. 537/1993 - Termine di 3 mesi - Deve intendersi riferito ai tre mesi successivi alla scadenza del contratto - 4. Atto amministrativo - Ratifica - Nomen juris utilizzato - Irrilevanza - Volontà dell’organo competente di appropriarsi dell’atto emesso dall’organo incompetente - Sufficienza

 

9.01.2004 Tar Lazio, Sez. II Bis – sentenza 9 gennaio 2004 n. 42 - 1. Contratti della P.A. - Gara - Certificato previsto dall’art. 17 della L. n. 68/1999 sul diritto al lavoro dei disabili - Va prodotto anche in assenza di una apposita prescrizione del bando - Momento della produzione - E’ quello della presentazione della offerta - 2. Contratti della P.A. - Gara - Norme sul diritto al lavoro dei disabili - Impongono di produrre sia il certificato che la autodichiarazione, attesa la diversa funzione dei due documenti - 3. Contratti della P.A. - Gara - Certificato previsto dall’art. 17 della L. n. 68/1999 sul diritto al lavoro dei disabili - Nel caso di impresa con meno di 15 dipendenti - Non va prodotto - Ragioni - Produzione della sola autodichiarazione - Sufficienza

 

9.01.2004 Tar Lazio – Roma, Sez. II - sentenza 8 gennaio 2004 n. 41 - Contratti della P.A. - Gara – Commissione giudicatrice – Natura giuridica – Natura di collegio imperfetto – Solo quando svolga attività istruttoria e preparatoria – Natura di collegio perfetto – Sussiste nel caso di attività decisoria e valutativa – Fattispecie

 

9.01.2004 Corte di Cassazione, Sezioni Unite Civili – sentenza 20 novembre 2003 n. 17635 - 1. Giurisdizione e competenza - Generalità - Momento determinativo della giurisdizione - E’ di regola ex art. 5 c.p.c. quello della proposizione della domanda - Applicabilità del principio solo nel caso di sopravvenuta carenza di giurisdizione del giudice originariamente adito - Inapplicabilità quando il mutamento dello stato di diritto (o di fatto) comporti, invece l’attribuzione della giurisdizione al giudice che ne era privo al momento della instaurazione del giudizio.

 

7.01.2004

Maurizio Greco - Il sistema Consip  e gli appalti di servizi e forniture  nella p.a. dopo la finanziaria 2004 - ( da www.appaltiecontratti.it )

 

6.01.2004 Consiglio di Stato, Sez. V – sentenza 31 dicembre 2003 n. 9305 - 1. Contratti della P.A. - Bando - Previsione di requisiti di partecipazione più rigorosi e restrittivi rispetto a quelli stabiliti dalla legge - Possibilità - Limiti - Rispetto dei principi di proporzionalità e di ragionevolezza - Necessità - 2. Contratti della P.A. - Appalto di servizi - Requisiti di partecipazione - Iscrizione nel registro delle imprese - Costituisce il requisito minimo - Possibilità per l’amministrazione appaltante di prevedere requisiti ulteriori per la partecipazione - Sussiste

 

3.01.2004 Tar Lazio, Sez. II - sentenza 29 dicembre 2003 n. 133081. Contratti della P.A. - Gara – Per l’affidamento di lavorazioni specialistiche – Possesso della prescritta specifica categoria di qualificazione – Necessità - 2. Contratti della P.A. - Gara – Idoneità tecnica – Va comprovata tramite l’apposita categoria specialistica richiesta dal bando – Possesso della iscrizione nella categoria generale OG11 – Non può surrogare la iscrizione richiesta dal bando

 

2.01.2004

LORENA TOSI - Verbale di aggiudicazione e perfezionamento del contratto negli appalti pubblici

 

31.12.2003

Ministero dell'Economia e delle Finanze - Comunicato (in G.U. n. 300 del 29 dicembre 2003) - Limiti di soglia degli appalti pubblici espressi in euro nonche' di quelli derivanti dall'accordo CEE-WTO-GPA espressi in euro ed in DSP ai fini dell'applicazione della normativa europea