Via gli altarini dal Municipio

 

  •  La Corte Suprema di Cassazione, sezioni unite civili, ha depositato l'ordinanza con cui dichiara inammissibile il ricorso dell'Ispettore della Polizia Municipale per l'annullamento dell'ordinanza del   Tar Sicilia di Catania che ha rigettato il reclamo de! dipendente comunale paternese, che chiedeva la rimozione della statua della Madonna addolorata dall'ingresso del Municipio, oltre all'altare di S. Sebastiano e ad altri altarini sacri, posti invece, all'interno del comando della polizia municipale ( 16.09.2009 )