Presentazione

 

       Operando    quotidianamente   nell'ambito   della   Pubblica Amministrazione, bisogna  riuscire  a  semplificare  quanto  più  possibile  il  lavoro dei propri collaboratori con strumenti di facile consultazione.

            L'idea di realizzare "Il calcolo in euro dei diritti di rogito" è nata dialogando con loro in ordine  all'imminente entrata  in  vigore  della  moneta  unica  europea "EURO", prevista per il 1  gennaio  2002,  ed  alle  conseguenziali modalità di comportamento nell'espletamento delle attività di competenza.

            Esso, oltre a brevi cenni,  a  tutti  noti,  sulla  obbligatorietà  per  i  Comuni  della riscossione  dei   diritti   di   segreteria   sancita  dalla  L. 8.06.1962,  n. 604, contiene specificazioni sulla nuova moneta unica ed un quadro di raffronto tra la lira e l'EURO.

            E' diretto a tutti gli operatori  degli Uffici Contratti degli Enti Locali, nonchè alle parti contraenti con la Pubblica Amministrazione.

Francesco Crisafi

vicesegretario generale